Menu
Cerca
Ancora violenza

Ancora aggressioni a Legnano: ci sono feriti

E' successo poco fa in via 20 Settembre e poi in via Rossini. Sul posto l'ambulanza della Croce Rossa, Polizia di Stato e Carabinieri. Ci sarebbero feriti

Ancora aggressioni a Legnano: ci sono feriti
Cronaca Legnano e Altomilanese, 30 Maggio 2020 ore 21:18

Ancora aggressioni a Legnano: è successo ieri sera in via 20 Settembre e poi in via Rossini. Sul posto l'ambulanza della Croce Rossa, la Polizia di Stato e i Carabinieri.

Ancora aggressioni in città

Ancora episodi di violenza a Legnano. Poco prima delle 21 di questa sera, sabato 30 maggio 2020, un uomo è rimasto ferito all'interno di un locale pubblico E' successo nella zona di via 20 Settembre-Rossini.  Sul posto, in codice giallo, è arrivata l'ambulanza della Croce Rossa, la Polizia di Stato e i Carabinieri. Il ferito un 53enne, ha ricevuto le prime cure sul posto
Intorno alle 22.30 il secondo episodio: sempre nello stesso locale, un 19enne è rimasto ferito. Sul posto ambulanza e Polizia di Stato.
Un altro episodio pare sia accaduto intorno all'1.30 in Largo Tosi ma le forze dell'ordine non hanno trovato nessuno.

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI

Da ricordare che nei giorni passati si sono registrati diversi episodi di violenza. Nelle notte di venerdì scorso maxi rissa in centro a Legnano con un ragazzo trovato col volto coperto di sangue (la Polizia aveva poi denunciato tre ragazzi che vi avevano preso parte); il giorno dopo altra rissa nel parco Falcone e Borsellino dove si sono affrontati due gruppi di ragazzi pare con coltelli e bottiglie rotte (un giovane è finito all'ospedale); domenica terza rissa, in via Sant'Ambrogio. Poi l'aggressione a un ragazzo (con la fidanzata 19enne colpita con una bottiglia in testa) e la Polizia che aveva denunciato gli aggressori. Poi l'arresto del rapinatore che aveva portato via lo smartphone a un ragazzo facendolo cadere rovinosamente a terra. 
Per prevenire questi fenomeni la Polizia di Stato è impegnata con l'operazione "Movida sicura".

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE