Menu
Cerca
Legnano

Rissa in centro: individuati e denunciati tre ragazzi. Che feriscono anche i poliziotti

Bloccati alcuni dei ragazzi che hanno preso parte all'episodio di violenza avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. Si sono opposti agli agenti, che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche

Rissa in centro: individuati e denunciati tre ragazzi. Che feriscono anche i poliziotti
Cronaca Legnano e Altomilanese, 24 Maggio 2020 ore 18:07

Rissa in centro a Legnano: la Polizia di Stato ha denunciato tre dei ragazzi che hanno preso parte al parapiglia. Mentre venivano portati via, hanno anche ferito i poliziotti che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche.

Rissa in centro, rintracciati tre giovani che ne avevano preso parte

Era stata una notte da incubo nel centro di Legnano: un giovane trovato con il volto coperto di sangue dopo una maxi rissa scoppiata proprio nel cuore della città. Era la notte tra venerdì 22 e sabato 23 maggio 2020. Gente finita a terra, pugni, calci. Poi in tanti sono fuggiti. Ma pochi istanti dopo una volante della Polizia di Stato, poco dopo, ha rintracciato tre ragazzi: dagli accertamenti svolti facevano parte di quanti avevano partecipato alla rissa e per loro è scattata la denuncia per lesioni aggravate. I tre, mentre venivano bloccati dagli agenti, hanno opposto resistenza tanto che i poliziotti sono rimasti lievemente feriti e hanno dovuto ricorrere alle cure mediche.
Quella notte, oltre alla rissa, era stata un incubo per tutti i residenti con urla e ubriachi a destare preoccupazione nella serata in cui avevano riaperto i locali; sempre sabato 23 al parco Falcone e Borsellino si era registrata un'altra rissa: a scontrarsi, pare anche con coltelli e cocci di bottiglia, due bande di giovani (un ragazzo di 20 anni è finito in ospedale); sempre ieri, alle 23, una terza rissa sarebbe scoppiata in via Sant'Ambrogio e Piazza Mocchetti.

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE