Polizia di Stato

“Movida sicura”: 116 controlli e fogli di via da Legnano per i violenti

Venerdì sera maxi pattugliamento della Polizia di Stato in centro dopo i recenti fatti di violenza

“Movida sicura”: 116 controlli e fogli di via da Legnano per i violenti
Legnano e Altomilanese, 30 Maggio 2020 ore 12:50

“Movida sicura”: venerdì sera all’insegna dei controlli a Legnano da parte della Polizia di Stato dopo le risse e aggressioni avvenute nei giorni scorsi sui quali si indaga ancora.

“Movida sicura”, venerdì sera di controlli

Un’altra serata di controlli. E’ stata quella di ieri, venerdì 29 maggio 2020, ad opera della Polizia di Stato a Legnano. Come noto infatti il commissariato guidato dal vice questore aggiunto Umberto D’Auria ha lanciato i nuovi servizi per prevenire atti di violenza come quelli che si sono registrati la notte di venerdì scorso quando un giovane è stato trovato col volto coperto di sangue dopo una rissa (i poliziotti avevano poi denunciato tre giovani), il giorno dopo era stata la volta della rissa tra due bande di giovani al parco Falcone e Borsellino con un giovane in ospedale, poi rissa in via Sant’Ambrogio, l’aggressione a due giovani fidanzati (con una 19enne colpita con una bottiglia in testa) e l’arresto di un giovane che aveva rapinato un ragazzo del suo smartphone facendolo cadere rovinosamente a terra.
Ieri sere, le volanti hanno messo in campo serrati controlli: nel servizio straordinario, in parallelo alla Polizia Locale, gli agenti si sono concentrati sugli avventori dei locali: 116 le persone identificate nei locali del centro cittadino.
Inoltre, per i soggetti residenti fuori Legnano e che si sono resi (o si renderanno) protagonisti di episodi di delinquenza, la Polizia emetterà il Foglio di via obbligatorio, procedimento amministrativo previsto dal decreto legislativo 159 del 2011 che di fatto prevede l’allontanamento degli stessi da Legnano. Provvedimento questo applicato proprio ai due responsabili dell’aggressione ai due fidanzati avvenuta nei giorni scorsi.
I controlli dei poliziotti continueranno senza sosta.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia