Menu
Cerca
Legnano

Lite condominiale, 33enne finisce in ospedale

E' successo in via Carlo Cattaneo, sul posto l'ambulanza della Croce Rossa e la volante del commissariato

Lite condominiale, 33enne finisce in ospedale
Cronaca Legnano e Altomilanese, 25 Maggio 2020 ore 11:12

Lite condominiale a Legnano, un ragazzo viene aggredito e finisce al pronto soccorso. Sul posto la Polizia di Stato che indaga per ricostruire l'accaduto.

Lite condominiale finisce in aggressione

Prima sono volate parole grosse, poi si sono alzate le mani. E un 33enne è finito all'ospedale dopo essere stato aggredito. E' il bilancio della lite condominiale avvenuta ieri sera, domenica 24 maggio 2020, in un palazzo di via Carlo Cattaneo a Legnano. Per motivi ancora da accertare con esattezza, alcuni vicini di casa hanno iniziato a litigare. In pochi istanti l'atmosfera si è fatta incandescente e il giovane è stato colpito. E' stata lanciata la richiesta di aiuto e sul posto è arrivata l'ambulanza della Croce Rossa di Busto Arsizio, in codice giallo, insieme a una volante della Polizia di Stato. Il 33 ha ricevuto le prime cure sul posto, poi è stato caricato sull'ambulanza e portato, in codice verde, al pronto soccorso della Mater Domini di Castellanza. I poliziotti hanno raccolto testimonianze ed elementi utili alle indagini che sono in corso per ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo.
A Legnano insomma diversi episodi di violenza nel weekend appena trascorso: in primis il ragazzo trovato col volto coperto di sangue dopo una violentissima lite in centro nella notte tra venerdì e sabato, una notte da incubo tra urla, botte e ubriachi con la riapertura dei locali; altra lite era quella avvenuta il pomeriggio successivo al parco Falcone e Borsellino con lo scontro tra due bande di giovani, un'altra rissa era stata segnalata poi domenica in piazza Mocchetti. La Polizia di Stato, riguardo la rissa di venerdì notte, ha identificato e denunciato per lesioni colpose tre giovani che hanno anche ferito i poliziotti.

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE