Attualità
COMITATO BIMBI DI CHERNOBYL SARA' A "TUTTO NATURA" DI LEGNANO

"Ci saremo col nostro gazebo per aiutare l'Ucraina"

L'annuncio dell'associazione che accoglie i piccoli ucraini per la "vacanza terapeutica"

"Ci saremo col nostro gazebo per aiutare l'Ucraina"
Attualità Legnano e Altomilanese, 20 Marzo 2022 ore 00:13

"Ci saremo col nostro gazebo per aiutare l'Ucraina": il Comitato accoglienza bambini di Chernobyl sarà presente a "Tutto Natura", la manifestazione di domenica 20 marzo 2022 in piazza del Mercato a Legnano.

"Ci saremo per aiutare l'Ucraina"

Anche il Comitato accoglienza bambini di Chernobyl (attivo a Cerro Maggiore, San Vittore Olona, Legnano, Canegrate, Castellanza e Rescaldina) sarà presente col proprio gazebo a "Tutto Natura", il tradizionale appuntamento in Piazza Mercato a Legnano (in programma domenica 20 marzo 2022 in Piazza del Mercato a Legnano, dalle 9 alle 19) che vede insieme associazioni e mondo del biologico promosso dal Circolo Fratellanza e Pace. Il Comitato, attivo con la cosiddetta "vacanza terapeutica" ospitando bimbi ucraini per migliorare le loro condizioni di salute dopo il disastro nucleare del 1986 (accoglienza fatta fino al 2019, poi lo stop causa pandemia), ha deciso di esserci per rinnovare il suo impegno per i bambini dell'Ucraina che in questi giorni stanno vivendo giorni drammatici a causa della guerra.

Le parole del presidente

"Ci saremo perchè vogliamo essere una presenza sul territorio in questo momento di grande tristezza a causa della guerra - annuncia il presidente del Comitato Marita Maggioni, che in queste settimane ha lanciato più volte il suo appello per salvare quei bimbi ucraini che non riescono a raggiungere i confini con la Polonia o la Slovacchia e sono quindi intrappolati sotto le bombe - Saremo presenti, come abbiamo fatto tutti gli anni, per dire che noi ci siamo. Abbiamo voluto riconfermare la nostra presenza e ci proponiamo come punto di incontro per quanti vogliono avere informazioni sulla situazione in Ucraina e per mamme e bambini ucraini che sono già arrivati sul nostro territorio".

Il Comitato ha attivato una raccolta di aiuti umanitari.
ucraina

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter