Tempo libero
Quinta serata

La trap accende il pubblico del Rugby sound

Sul palco dell'Isola del Castello di Legnano Artie5ive, Neza, Medy, Neima Ezza e Rondodasosa.

La trap accende il pubblico del Rugby sound
Legnano Aggiornamento:

Trap all'Isola del Castello di Legnano per il Rugby sound festival, un appuntamento che si rinnova da oltre vent’anni e che affonda le sue radici nel gioco del rugby.

Serata trap all'Isola del Castello per il Rugby sound festival

Una specie di lungo terzo tempo che riunisce nel segno della forza di aggregazione della musica dal vivo e dei valori e dello spirito che sono propri del gioco di squadra.
La serata di ieri, lunedì 3 luglio, la quinta dell'edizione 2023, ha visto salire sul palco Rondodasosa, Neima Ezza, Medy, Néza e Artie5ive, che hanno entusiasmato un pubblico formato per lo più da giovanissimi. Circa 1.600 le presenze: lontani i grandi numeri a cui ci ha abituato la kermesse musicale targata Rugby Parabiago e Shinig production, ma il pubblico era comunque caldissimo.

Sul palco Artie5ive, Neza, Medy, Neima Ezza e Rondodasosa

Dopo la serata inaugurale di giovedì 29 giugno con Planet Funk e Motel Connection, e i concerti di Teenage Dream e Finley (venerdì 30 giugno), Eiffel 65 e Zarro Night (sabato 1 luglio) e Cristina D'Avena e Gem Boy (domenica 2 luglio), ad aprire la serata di ieri è stato Artie5ive, al secolo Ivan Arturo Parioli, giovane rapper emergente con origini italiane e sierraleonesi che ha portato nel nostro Paese il sound di Detroit. A duettare con lui, in "Anelli e collane", è stata Anna Pepe. Poi è stata la volta di Neza, Anes Mihoub, italo-algerino nato e cresciuto a Legnano, e di Medy, Mehdi El-Marbouh, rapper italo-marocchino in arrivo da Bologna: i due hanno duettato nella loro "Aspettative", sulle cui note il pubblico si è scatenato. Neima Ezza (vero nome Amine Ezzaroui), nato in Marocco ma cresciuto a Milano, ha fatto cantare tutti. Infine, l'attesa è stata tutta per Rondodasosa, pseudonimo di Mattia Barbieri, nato a Magenta e cresciuto nel quartiere milanese di San Siro, in procinto di partire per il Portogallo per partecipare al Rolling loud, il festival di musica hip-hop più importante al mondo, che si terrà tra il 5 e il 7 luglio 2023 alla Praja Da Rocha Beach di Portimao. Rondodasosa sarà l’unico rappresentante italiano nella line-up, che include anche star internazionali come Travis Scott, Playboi Carti, Central Cee e Meek Mill.

E ora grande attesa per gli Articolo 31

Stasera, martedì 4 luglio, sarà la volta di un concerto attesissimo, quello degli Articolo 31.

 

legnano-concerto trap
Foto 1 di 17
legnano-concerto trap9
Foto 2 di 17
legnano-concerto trap8
Foto 3 di 17
legnano-concerto trap7
Foto 4 di 17
legnano-concerto trap6
Foto 5 di 17
legnano-concerto trap4
Foto 6 di 17
legnano-concerto trap5
Foto 7 di 17
legnano-concerto trap3
Foto 8 di 17
legnano-concerto trap2
Foto 9 di 17
legnano-concerto trap19
Foto 10 di 17
legnano-concerto trap18
Foto 11 di 17
legnano-concerto trap16
Foto 12 di 17
legnano-concerto trap15
Foto 13 di 17
legnano-concerto trap13
Foto 14 di 17

La trap accende il pubblico del Rugby sound

La trap accende il pubblico del Rugby sound

legnano-concerto trap12
Foto 15 di 17
legnano-concerto trap11
Foto 16 di 17
legnano-concerto trap10
Foto 17 di 17

La trap accende il pubblico del Rugby sound

Seguici sui nostri canali