Cultura
CERRO MAGGIORE

La biblioteca, in attesa di rifarsi il look, trasloca nella frazione

In attesa dei lavori di riqualificazione, si sposta a Cantalupo

La biblioteca, in attesa di rifarsi il look, trasloca nella frazione
Cultura Legnano e Altomilanese, 10 Dicembre 2022 ore 17:00

La biblioteca comunale di Cerro Maggiore si sposta nella frazione di Cantalupo.

La biblioteca si sposta nella frazione

E' iniziato il conto alla rovescia per l'inizio dei lavori di riqualificazione della biblioteca comunale di Cerro Maggiore, con annesso parco della villa (primo lotto da 600mila euro). Lavori che prenderanno il via a inizio 2023. E ora si sta approntando il cantiere. "Manca davvero poco alla partenza del cantiere che rivoluzionerà la biblioteca civica e fervono i preparativi per assicurare la continuità del servizio nei mesi a venire e, al tempo stesso, piena operatività alla ditta appaltatrice - annuncia il sindaco Nuccia Berra - Per questo motivo il servizio bibliotecario, per tutta la durata del cantiere, sarà temporaneamente trasferito nella palazzina comunale di Cantalupo, in piazza don Bianchi. Il trasloco dei libri, delle postazioni di lavoro dei dipendenti comunali e di tutte le apparecchiature utilizzate causerà una sospensione momentanea, da ieri, giovedì, fino alla fine dell’anno. La biblioteca riaprirà presumibilmente, nella sede temporanea di Cantalupo, lunedì 2 gennaio 2023".

I servizi bibliotecari

"È importante ricordare che nella sede temporanea saranno attivi i servizi di prestito-interprestito, reso e scelta a scaffale, mentre le postazioni pc, le sale studio e il servizio emeroteca saranno sospesi per mancanza di spazi idonei ricorda il sindaco - Evidentemente la location trovata non è paragonabile a quella attuale, né tanto meno lo sarà messa a paragone con la nuova Villa Dell'Acqua rivista come da progetto, ma potrà essere un'ottima prova per verificare la possibilità di istituire un servizio di questo genere anche a Cantalupo, dove non c'è mai stato. Nel periodo di chiusura della biblioteca comunale sarà possibile restituire, prenotare e ritirare il materiale librario e multimediale presso le altre biblioteche facenti parte della rete interbibliotecaria Csbno Biblioteche, grazie al catalogo condiviso ed all'interconnessione della rete bibliotecaria sovracomunale".

Seguici sui nostri canali