Cronaca
la fuga dopo il delitto

Potrebbe già essere in Albania l'assassino del 45enne di Cornaredo

L'uomo, un albanese residente in un comune della Provincia di Milano è stato individuato dai carabinieri della Compagnia di Corsico e da quelli della stazione di Cornaredo grazie ai filmati delle telecamere.

Potrebbe già essere in Albania l'assassino del 45enne di Cornaredo
Cronaca Rhodense, 26 Ottobre 2022 ore 09:01

Trovato nella sua auto a poca distanza dalla piazza dove è stato colpito con due colpi di pistola al petto e all'addome.

L'assassino aiutato da alcuni amici potrebbe già essere in Albania

Potrebbe essere già scappato in Albania, grazie all'aiuto di alcuni amici, l'assassino di Abderrahimi Elkharmoudi, il marocchino di 45 anni ucciso domenica sera a Cornaredo Omicidio a Cornaredo, 45enne con ferite d'arma da fuoco trovato in auto in via Repubblica con due colpi di pistola. L'uomo, un albanese residente in un comune della Provincia di Milano è stato individuato dai carabinieri della Compagnia di Corsico e da quelli della stazione di Cornaredo grazie ai filmati delle telecamere.

Sparati due colpi uno al petto e uno all'addome

Una lite tra il marocchino Abderrahimi Elkharmoudi e una donna italiana legato all'assassino. Sarebbe questa la motivazione dell'omicidio avvenuto nella serata di domenica. Una volta all'esterno del bar Agorà, situato sulla piazza centrale del paese, il gruppo comprendente la donna, il compagno albanese  e alcuni amici  ha seguito a piedi il marocchino e la lite è continuata in piazza e poco prima che raggiungesse la macchina, parcheggiata poco distante dalla piazza, l’albanese ha preso la pistola di piccolo calibro e ha sparato due colpi, uno al petto e uno all’addome.

Trovato nella sua auto a poca distanza dal luogo della sparatoria

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il marocchino ferito e sanguinante ha raggiunto la sua macchina, è riuscito a mettere in moto, ha schiacciato il pedale sull’acceleratore e si è allontanato. La macchina è stata trovata a poca distanza dalla piazza alla rotonda tra via Varese e via Repubblica. L'uomo è stato soccorso dal personale e trasportato d'urgenza all'ospedale San Carlo di Milano dove è morto pochi minuti dopo essere arrivato.

 

Seguici sui nostri canali