Cronaca
Abbiategrasso

Abbiategrasso: Accademia dell’Annunciata inaugura lo “Stresa festival 2022”

L’esecuzione al Festival, unico precedente nel lontano 1970, è stata affidata all’Accademia dell’Annunciata diretta da Riccardo Doni

Abbiategrasso: Accademia dell’Annunciata inaugura lo “Stresa festival 2022”
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 08 Agosto 2022 ore 16:41

Dopo il recente successo ottenuto a Bologna all’interno della Stagione musicale internazionale “Bologna Festival 2022” con il violoncellista Mario Brunello, L’Accademia dell’Annunciata avrà l’onore di eseguire il concerto più atteso, cioè quello inaugurale del 20 agosto, della prestigiosa rassegna internazionale di musica “Stresa Festival 2022”: la “Passione secondo Matteo”

di J.S. Bach, Passione secondo Matteo BWV 244. Arrangiamento per soli, due cori, soprano in ripieno e un’orchestra di Dominique Sourisse (2022).

Un capolavoro artistico assoluto

Unanimemente considerata come una delle più importanti composizioni musicali di tutti i tempi, la Passione secondo Matteo di Bach inaugura la seconda parte di Stresa Festival 2022 nel rinnovato auditorium del Palazzo dei Congressi di Stresa. Eseguita per la prima volta nell’aprile 1727 nella Thomaskirche di Lipsia, fu riproposta da Mendelssohn cento anni dopo consacrandola definitivamente quale capolavoro artistico assoluto.

 

L’esecuzione al Festival, unico precedente nel lontano 1970, è stata affidata all’Accademia dell’Annunciata diretta da Riccardo Doni, che si avvale di solisti importanti quali Vincenzo Capezzuto, Christian Senn, Sara Mingardo e di Ars Cantica Choir. A ricordo del centenario della nascita di Pier Paolo Pasolini.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter