Sport
Softball

Una vittoria e una sconfitta per la Sacco Legnano

Sabato 3 settembre 2022 a Macerata le giocatrici della Sacco Legnano hanno prima vinto per 2-0 e poi perso per 5-7.

Una vittoria e una sconfitta per la Sacco Legnano
Sport Legnano e Altomilanese, 04 Settembre 2022 ore 10:53

La Sacco Legnano e Macerata sono sull’1-1 dopo le prime due gare della semifinale dei playoff di serie A2.

Una vittoria e una sconfitta a Macerata per la Sacco Legnano

Sabato 3 settembre 2022 allo stadio Peppino Colombo, le biancorossedel softball hanno prima vinto per 2-0 e poi perso per 5-7, rimandando ogni verdetto alle sfide in programma nelle Marche tra una settimana.

In gara-1, iniziata con un doveroso minuto di silenzio per ricordare lo storico dirigente Antonio Cava, venuto a mancare un mese fa, le ragazze di coach Fernandez sono scese in campo con il giusto atteggiamento contro la squadra che ha dominato il girone B della stagione regolare con 25 vittorie e solo tre sconfitte.

Hanno spiegato dalla società:

"Carlotta Andorno è stata praticamente perfetta in pedana e anche in attacco è stata decisiva nel quarto inning quando insieme alle sorelle Bramati ha confezionato il break di due punti rivelatosi alla fine decisivo. Importante anche il contributo dell’ucraina Diana Vashai che da rilievo ha chiuso i conti lasciando a secco le ospiti".

Il prossimo weekend si ripartirà dall'1-1

Sulle ali dell’entusiasmo in gara-2 è arrivato subito un illusorio inning da 3-0 che non ha mandato però al tappeto Macerata che tra terza e quarta ripresa ha ribaltato il risultato approfittando anche di una serie di errori biancorossi, allungando poi sul 7-3. La Sacco con il cuore ha riaperto l’incontro segnando due punti ma non è poi riuscita a completare la rimonta.

Sabato prossimo, il 10 settembre, si ripartirà quindi dall’1-1, con l’eventuale bella da disputare domenica mattina, sempre nelle Marche.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter