Menu
Cerca
Corbetta

Ritardo vaccini, “si coinvolgano i Comuni”

L'appello di Ballarini: "Da mesi abbiamo dato la nostra disponibilità per vaccinare le persone. Ora si deve cambiare marcia: date ai Comuni la gestione delle vaccinazioni".

Ritardo vaccini, “si coinvolgano i Comuni”
Politica Magenta e Abbiategrasso, 22 Marzo 2021 ore 09:36
Ritardo vaccini, “si coinvolgano i Comuni”. E’ l’appello del sindaco di Corbetta, alla luce del flop regionale della campagna vaccinale.

Offerti spazi alla Regione

“E’ disarmante ricevere chiamate dagli over 80 che non sono stati ancora chiamati per i vaccini – è l’attacco del sindaco Marco Ballarini . Adesso basta, si dia ai Comuni la gestione della campagna”.
Corbetta fu uno dei primi Comuni in zona a farsi avanti proponendo punti vaccinali alla Regione, gli stessi usati per la campagna anti- influenzale e per i tamponi (palestra della scuola Aldo Moro, villa Pagani, farmacia comunale 2). Proposta rimasta senza risposta. Anche un imprenditore ha offerto un’area per il drive through.

Ritardo vaccini, “si coinvolgano i Comuni”

“Lo ripeto da mesi: sulla gestione della Campagna Vaccinale serve decentralizzare, devono essere coinvolti i Comuni e i sindaci. Siamo tutti sulla stessa barca nella lotta al Covid-19 e non è possibile per Governo e Regioni pensare di gestire da soli le Vaccinazioni senza chiedere una mano a chi, come le Amministrazioni Comunali, è in prima linea sul territorio al fianco dei cittadini.  Abbiamo letto cose fuori dal mondo negli ultimi giorni: a Cremona 550 dosi di vaccino rischiavano di finire nella spazzatura a causa di prenotazioni fantasma; tanti over80 ancora non vaccinati dopo mesi; assembramenti fuori dagli hub vaccinali.  Noi a Corbetta, come tanti altri comuni, da mesi abbiamo dato la nostra disponibilità per vaccinare le persone. Ora si deve cambiare marcia: date ai Comuni la gestione delle vaccinazioni”, chiosa.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli