Politica
Spaccatura nella minoranza

Elena Fornara risponde a Katia Iura: "Il gruppo c'è e sta lavorando bene"

La consigliera comunale di NuovaMente Villa replica alle accuse della ex capogruppo: "Lasciata sola? Veramente abbiamo dato una mano e anche di più...".

Elena Fornara risponde a Katia Iura: "Il gruppo c'è e sta lavorando bene"
Politica Legnano e Altomilanese, 11 Marzo 2022 ore 18:35

Elena Fornara interviene nella polemica politica scatenata nella minoranza di Villa Cortese dalle dimissioni da consigliere comunale di Katia Iura, e soprattutto dalla lettera con la quale quest'ultima ha motivato la propria scelta di fare un passo indietro.

Elena Fornara: "La colpa viene sempre fatta ricadere su terze persone"

"Sottoscrivendo tutto quello scritto dal mio collega De Vito, mi preme aggiungere un paio di considerazioni dato che sono stata tirata in mezzo con nome e cognome - dichiara Fornara - Le cose che scrive la Signora Iura ormai non mi sorprendono più. Perché vedo che anche a distanza di mesi la colpa della sconfitta elettorale e della presunta non coesione del gruppo viene sempre fatta ricadere su terze persone. Lei non si è mai presa nessun tipo di responsabilità per la debacle, anzi ha fatto un elenco di cose che andavano fatte ma che noi non avremmo fatto. Forse nel suo lavoro è abituata a rivestire un ruolo di comando e pensava che anche nel nostro piccolo gruppo politico potesse fare lo stesso; tutti al suo servizio in poche parole".

"Lasciata sola? Veramente abbiamo dato una mano e anche di più..."

"Le persone che la Signora Iura tanto attacca accusandole di averla lasciata sola e non protetta, sono le stesse che durante la campagna elettorale hanno fatto di tutto per farla conoscere, facendo tacere le malelingue, i pessimisti, quelli che ci dicevano 'non la conosce nessuno' - prosegue Fornara - Sono quelli che le hanno dato una mano e anche di più a scrivere la brochure di presentazione, a scrivere il sunto del programma da stampare e persino i ringraziamenti. Sono quelli che si sono presentati alle riunioni dei capigruppo al suo posto, quelli che si sono fatti i preconsigli fino a tardi, quello che hanno pensato a interrogazioni e mozioni da presentare in Consiglio".

"Chi ha avuto voglia di affrontare i problemi è rimasto con noi"

"Sappiamo che ci sono stati dei problemi, nessuno li nasconde, ma le persone che hanno avuto la voglia di affrontarli e superarli sono quelle che hanno deciso di continuare il percorso con noi, che hanno capito i nostri sforzi, che sono rimaste. Come ho già detto, il gruppo c'è, sta lavorando bene e ne sono orgogliosa - conclude Fornara - Ultima considerazione: la Signora Iura, oltre a essere stata così coerente e leale da presentare direttamente le dimissioni al sindaco senza neanche avvisarci, ha cercato di allontanare altri membri del gruppo chiamandoli personalmente mettendoli contro me e Alessandro. Risultato: queste persone hanno deciso da che parte stare e cioè in NuovaMente Villa".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter