Cultura
CERRO MAGGIORE

Festa della donna con teatro e musica in aiuto dell'Ucraina

Nuovo appuntamento culturale in auditorium: sul palco la Compagnia dei gelosi e il Corpo musicale cittadino; la serata sarà a sostegno del Comitato accoglienza bambini di Chernobyl e vi sarà il punto di raccolta straordinario di aiuti umanitari per la popolazione ucraina

Festa della donna con teatro e musica in aiuto dell'Ucraina
Cultura Legnano e Altomilanese, 11 Marzo 2022 ore 14:30

Festa della donna a Cerro Maggiore: teatro e musica per aiutare la popolazione ucraina.

Festa della donna solidale con l'Ucraina

"Eroine delle leggerezza. Le più belle, leggere, divertenti arie da operette". Questo il titolo della serata in programma la sera di sabato 12 marzo 2022, alle 21, all'auditorium comunale di via Boccaccio a Cerro Maggiore. La serata è il secondo appuntamento del Progetto Anita Bollati promosso dal Comune e che tenderà nuovamente la mano all'Ucraina, colpita dalla guerra. Sul palco vi saranno gli attori della Compagnia dei gelosi insieme al Corpo musicale cittadino per un evento per festeggiare la Giornata internazionale della donna. Ci sarà, così come già avvenuto la settimana prima con il primo spettacolo della rassegna, un punto di raccolta straordinario per la raccolta di aiuti umanitari per l'Ucraina promossa dal Comitato accoglienza bambini di Chernobyl (attivo a Cerro Maggiore, Cantalupo, San Vittore Olona, Canegrate, Castellanza e Rescaldina) cui sarà nuovamente dedicata la serata.

Le parole del sindaco

"Quest'anno, come tutti noi stiamo vedendo, la giornata dell'8 marzo ha un significato del tutto differente - afferma il sindaco Nuccia Berra -  La guerra in Ucraina sta mettendo in luce la forza e la caparbietà delle mamme di proteggere i loro bambini e delle donne in generale di essere motore e supporto della resistenza al fronte. Le immagini che scorrono ogni giorno al telegiornale ci raccontano molto, ma quello che stiamo già vivendo con l'arrivo sul nostro territorio dei primi nuclei familiari è ancor più drammatico. Come già avvenuto nel primo spettacolo della rassegna Anita Bollati di sabato scorso, anche in questa occasione il Comitato Accoglienza Bambini di Chernobyl sarà presente per raccogliere donazioni, alimenti, farmaci o generi di prima necessità per l'igiene personale da inviare direttamente in Ucraina. Sono convinta che anche in questa occasione i cittadini di Cerro e Cantalupo si dimostreranno molto attenti e partecipativi e questa giornata in ricordo dell'8 marzo sarà ricordata proprio per la sua particolarità.
Infine, per chi vorrà iscriversi per vedere lo spettacolo, ci sarà un bellissima sorpresa concordata con La Compagnia Teatrale “Dei Gelosi” ed il Corpo musicale cittadino".
Per assistere alla serata occorre prenotarsi dal sito internet del Comune.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter