TURBIGO

Ritrovato il conducente dell'auto finita nel Naviglio

L'uomo si era nascosto nel box della sua abitazione; trovato dai Carabinieri

Ritrovato il conducente dell'auto finita nel Naviglio
Cronaca Legnano e Altomilanese, 18 Giugno 2021 ore 14:22

Ritrovato l'uomo la cui auto era finita nel Naviglio a Turbigo: era nascosto nel box di casa.

Ritrovato il conducente dell'auto caduta nel Naviglio

Era nascosto nel garage della sua abitazione: stiamo parlando del conducente dell'auto che la mattina di giovedì 17 giugno 2021 era finita nel Naviglio, in via Alzaia Naviglio Grande. Subito erano arrivati i soccorsi ma dell'uomo nessuna traccia. Da allora erano partite le ricerche, prima da parte della Polizia Locale e poi dei Carabinieri della Compagnia di Legnano.

Il lieto fine

Le ricerche sono state estese in tutta Italia: i militari hanno battuto palmo a palmo tutte le zone intorno al Naviglio, i Vigili del Fuoco tutto il corso d'acqua. La mattina di oggi, venerdì 18 giugno 2021, la svolta: i Carabinieri hanno trovato l'uomo, 41 anni, nascosto nel box della sua casa. Era spaesato, ma stava bene. I militari stavano infatti dando un'occhiata a tutti i vari posti nei quali avrebbe potuto trovarsi (nessuno sapeva quale fosse di preciso il suo garage, la scoperta è arrivata dopo aver parlato con un "amministratore di fatto").