Menu
Cerca
Un mare rosso

Papaveri a Magnago: uno spettacolo che incanta e attira tanta gente

Un colpo d'occhio straordinario, degno di un quadro di Monet. Il passaparola sta richiamando in paese appassionati di fotografia e semplici curiosi.

Papaveri a Magnago: uno spettacolo che incanta e attira tanta gente
Cronaca Legnano e Altomilanese, 24 Maggio 2021 ore 14:45

Papaveri a Magnago, uno spettacolo che attira tanta gente e spopola sui social.

Papaveri protagonisti a Magnago: tutti a vedere il mare rosso

Un mare rosso: è quello che in questi giorni si para davanti a quanti percorrono via delle Alberine, nel tratto di collegamento tra il termovalorizzatore di Accam e la superstrada per Malpensa. Si tratta di un campo disseminato da migliaia di papaveri in piena fioritura: un colpo d'occhio straordinario, anche per le dimensioni del terreno. Una meraviglia che ha attirato la curiosità di tantissimi: la distesa di fiori rossi richiama ogni giorno decine di persone, infinite le fotografie scattate da passanti e residenti. Nel fine settimana appena trascorso, il passaparola ha richiamato a Magnago anche tanta gente proveniente da fuori zona e il campo di papaveri si è trasformato in un vero e proprio set fotografico. Innumerevoli naturalmente anche i selfie di quanti, trovandosi a percorrere la tangenziale Sud del paese, non resistono alla tentazione di immortalarsi con uno sfondo da cartolina. Decine le auto e le moto parcheggiate sul ciglio della strada per una capatina all'interno della distesa colorata che non sfigurerebbe in un quadro di Monet.

Un mese fa, a Cornaredo, a incantare era stata la colza

A metà aprile a Cornaredo a incantare era stata la colza. Le distese di fiori gialli (lungo via Cascina Croce ma anche nei pressi del campo sportivo) avevano attirato tanti curiosi e anche in quel caso a ogni ora del giorno era possibile notare automobilisti di passaggio o appassionati fotografi impegnati a immortalare lo spettacolo naturale regalato dai proprietari dei terreni.