Infortunio sul lavoro

Mano schiacciata in un telaio da tre tonnellate, operaio all'ospedale

E' successo in una tessitura di Magnago: l'uomo, 54 anni, è stato soccorso dall'ambulanza e portato a Varese.

Mano schiacciata in un telaio da tre tonnellate, operaio all'ospedale
Cronaca Legnano e Altomilanese, 06 Luglio 2021 ore 18:39

Mano schiacciata in un macchinario, operaio finisce all'ospedale.

Mano schiacciata in un telaio: infortunio sul lavoro a Magnago

Infortunio sul lavoro nella mattinata di oggi, martedì 6 luglio 2021, a Magnago. Mancavano pochi minuti alle 11 quando in una tessitura di via Tranquillo Cremona, G.B., 54 anni, residente a Fino Mornasco (Como), si è ferito alla mano destra, rimasta schiacciata in un telaio da tre tonnellate mentre l'uomo era impegnato in una lavorazione.  I colleghi hanno subito dato l'allarme e la centrale operativa dell'Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce azzurra di Buscate, intervenuta in codice giallo. Dopo aver prestato il primo soccorso al paziente, i sanitari lo hanno trasportato all'ospedale di Varese, specializzato in Chirurgia della mano. Sul luogo dell'infortunio sono intervenuti anche gli uomini della Polizia Locale di Magnago e il personale dell'Ats per tutti i rilievi e gli accertamenti del caso.