Cornaredo

Crollo albero a Cornaredo, le parole del sindaco

Le parole del sindaco dopo il crollo dell'albero e il ferimento di una donna e della figlia

Crollo albero a Cornaredo, le parole del sindaco
Cronaca Rhodense, 30 Dicembre 2020 ore 14:48

Crollo albero a Cornaredo, le parole del sindaco Yuri Santagostino dopo che una donna e la figlia minorenne sono state travolte da un pino marittimo spezzatosi sotto il peso della neve. 

Le parole del sindaco

Il sindaco Yuri Santagostino replica al consigliere di opposizione Renato Laviani, il quale dopo l’accaduto ha attaccato l’amministrazione per la scarsa manutenzione e il tardivo arrivo dei vigili. 

 

Polemica strumentale

“Ho sentito la famiglia coinvolta sia oggi che ieri, è stato un bello spavento ma fortunatamente stanno bene anche se con qualche acciacco. Sulla manutenzione del verde la polemica è strumentale, abbiamo fatto qualche anno fa un nuovo censimento di tutte il patrimonio verde del comune visto che il centrodestra non aveva aggiornato il precedente censimento. Sulla base del censimento ogni anno interveniamo con potature, abbattimenti ed eliminazione dei rami secchi. Suona strano che a parlare di scarsa manutenzione del verde siano consiglieri comunali che lo scorso anno hanno richiesto un consiglio comunale aperto criticando gli interventi di manutenzioni del verde svolti per limitare episodi come questi”.

“Vigili su un altro intervento”

“Purtroppo sono stati molti gli episodi, che hanno coinvolto anche piante private, di rottura e caduta di rami dovuti alla abbandonante nevicata ma difficilmente potevano essere previsti. La polizia locale è intervenuta finito un precedente intervento. Grazie ai volontari della protezione civile siamo intervenuti rimuovendo i rami su camminamenti e carreggiate. Per quanto riguarda le telecamere, semplicemente non inquadrano l’area dove è caduta la pianta”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità