Ancora rissa al Pronto Soccorso di Busto: denunciato un senzatetto

Solo pochi giorni fa l'Arma era intervenuta per un episodio analogo.

Ancora rissa al Pronto Soccorso di Busto: denunciato un senzatetto
Saronno, 23 Novembre 2019 ore 15:29
A pochi giorni di distanza dall’ultimo episodio, ancora rissa fuori dal Pronto Soccorso dell’ospedale di Busto Arsizio.

Ancora rissa al Pronto Soccorso per il posto dove dormire

Nuovo intervento la scorsa notte del Nucleo Operativo e Radiomobile di Busto Arsizio, impegnati nell’attività di vigilanza all’interno delle strutture sanitarie del territorio. I militari, come solo pochi giorni fa, sono stati impegnati a sedare una lite fuori dalla sala d’attesa del Pronto Soccorso di Busto fra due senzatetto.
LEGGI ANCHE: Alcol ed escrementi al Pronto Soccorso di Busto, tre denunciati

Scattata la denuncia

Denunciato a piede libero un 25enne senza fissa dimora, con piccoli precedenti alle spalle. Il giovane stava litigando con un 50 enne, anch’egli senza fissa dimora. Dai primi accertamenti, sempre come pochi giorni fa, il motivo della lite era la contesa dei posti dedicati teoricamente ai pazienti del Pronto Soccorso e ai loro accompagnatori ma usati spesso come ricovero notturno. Il giovane infatti aveva cercato di impedire al più anziano l’accesso alla struttura. Addosso al ragazzo è stata trovata anche una tenaglia di 15 centimetri che, sequestrata, ha portato alla denuncia per possesso di arnesi atti allo scasso.

LEGGI ANCHE: Ubriachi litigano per il posto al Pronto Soccorso, denunciati

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia