Dall'1 luglio

Polizia Locale: Rosa Potenza nominata vicecomandante

A Legnano dal 1997, ufficiale dal 2002, prende il posto lasciato vacante da Roberto Curati.

Polizia Locale: Rosa Potenza nominata vicecomandante
Attualità Legnano e Altomilanese, 28 Giugno 2021 ore 10:50

Polizia Locale di Legnano: dall’1 luglio il vicecomandante sarà Rosa Potenza.

Polizia Locale, il comandante Ruggeri ha un nuovo vice

La nomina da parte del comandante Daniele Ruggeri è avvenuta in seguito alle dimissioni rassegnate dal vicecomandante Roberto Curati (diventato comandante a Seveso) e valide a partire dal 16 giugno. «A Rosa Potenza formulo i miei migliori auguri di buon lavoro - dice Anna Pavan, assessore al Benessere e Sicurezza sociale - Conosciamo bene Potenza, che ha dimostrato in tanti anni di essere una validissima professionista e che sono certa saprà ben assolvere il compito impegnativo che la aspetta».

Dal 2015 coordina l'Ufficio mobilità e trasporti

Nata a Tito in Basilicata, Rosa Potenza ha 56 anni e vive in Lombardia da oltre 30 anni. Presta servizio nella Polizia locale di Legnano dal 1997, prima come agente e dal 2002, dopo aver superato il concorso, come ufficiale. Per 13 anni ha coordinato il nucleo operativo di Polizia stradale gestendo l’attività operativa e la formazione del personale. Dal 2015 a oggi ha collaborato più strettamente con la dirigenza, nell’ambito dello staff direzionale, con funzioni di coordinamento e controllo e come responsabile dell’Ufficio mobilità e trasporti. Nel corso degli anni, i principali ambiti nei quali si è sviluppata la sua attività professionale sono l’attività operativa in tema di sicurezza stradale e sicurezza urbana, la mobilità urbana, la gestione degli aspetti viabilistici in occasione di grandi manifestazioni e l’educazione alla legalità.
In collaborazione con gli istituti scolastici cittadini, nel 2008, ha introdotto a Legnano il Piedibus. Per oltre 10 anni, ha gestito il progetto "Educare alla legalità" che, oltre alla formazione d’aula, ha visto la realizzazione di campagne sicurezza in tema di guida in stato di ebbrezza e sotto l’influenza di droghe, di circolazione dei pedoni e dei ciclisti, guida del ciclomotore, uso dei dispositivi di ritenuta e del cellulare alla guida. Ha svolto attività di docenza nell’ambito dei corsi di formazione regionali per la Polizia Locale e formazione in materia di codice della strada nell’ambito dell’Aggregazione di Polizie Locali Asse del Sempione, oltre che presso soggetti ed enti esterni.

«Al servizio della comunità con grande gratificazione»

«L’attività e la mission della Polizia Locale sono state la scoperta che ha modificato il corso della mia vita, mettendo la mia attività professionale al servizio della comunità, con grande gratificazione - dichiara Potenza - Accolgo l’opportunità e la sfida che il ruolo di vice comandante rappresenta con gratitudine, consapevole del grande impegno richiesto e determinata a svolgerlo al meglio delle mie possibilità». Al vicecomandante è affidato il coordinamento dell’attività operativa svolta dal Settore e dei servizi relativi, sulla base delle direttive emanate dal comandante, e il relativo personale. Allo stesso è assegnato il coordinamento del Servizio mobilità, composto da tre uffici (Mobilità, Autorizzazioni e Permessi, Controlli pubblicitari e cantieri) e il relativo personale.

Polizia Locale: Rosa Potenza nominata vicecomandante