Castelletto di Cuggiono

Palazzo Clerici e il sogno di un'università a Cuggiono

Alla scoperta di Palazzo Clerici a Castelletto di Cuggiono, che potrebbe diventare un'università di carattere internazionale.

Palazzo Clerici e il sogno di un'università a Cuggiono
Attualità Legnano e Altomilanese, 20 Giugno 2021 ore 17:34

Palazzo Clerici e il sogno di un'università di carattere internazionale a Cuggiono.

Alla scoperta di Palazzo Clerici

Alla scoperta delle bellezze di Palazzo Clerici a Castelletto, da tutti conosciuto come il castello. La dimora risale al 1600 e all'interno presenta ancora i tratti della bellezza di un tempo: i soffitti a cassettoni, le sale affrescate. Purtroppo le proprietà che si sono succedute nel '900 hanno coperto tali affreschi e dagli anni trenta la dimora è stata sede di una tessitura di cui ancora si vedono le tracce.

Le parole di Mantovani

La proprietà è ora di una società afferente alla famiglia Mantovani e l'ex senatore mostrando le sale ha spiegato che intende riportare Villa Clerici alla sua antica architettura.

"Abbiamo già parlato con la soprintendenza di territorio e ora abbiamo chiesto appuntamento alla soprintendenza regionale. Intendiamo abbattere l'ala est esterna, nel cortile di ingresso sulla piazza di Castelletto, perché aggiunta in seguito e riportare in vista la facciata originale. Va poi subito rifatto il tetto, rovinato in più punti, per non perdere i soffitti affrescati. La burocrazia è lentissima, speriamo di avere presto un incontro con le Belle Arti regionali".

I lavori da fare sono tantissimi, l'interno va completamente rifatto, l'idea è di recuperarla per farne una Università di carattere internazionale improntata su professioni mediche e infermieristiche.

3 foto Sfoglia la gallery