Sport
i risultati

Domenica avara di soddisfazioni per il Rugby Parabiago

Domenica avversa anche per i Cadetti, che non riescono ad imporsi a Milano nel derby con Cus

Domenica avara di soddisfazioni per il Rugby Parabiago
Sport Legnano e Altomilanese, 12 Dicembre 2022 ore 13:03

È stata una domenica avara di soddisfazioni quella appena passata in casa Rugby Parabiago. Nei match disputati dalle seniores non arrivano i risultati attesi.

Rugby Eccellenza femminile

RUGBY PARABIAGO WOMEN - CUS TORINO 12-29 - Le ragazze continuano nel percorso di crescita e se la giocano con Cus Torino fino al fischio finale, ma ancora il
risultato non premia le ragazze rossoblù.

“Siamo contenti della prestazione della squadra ma abbiamo pagato un inizio partita un pochino meno brillante di quanto fatto con Cus Milano per quanto riguarda l’aggressività" - esordisce il Coach Enrico Stemberger - "Questo ci ha tolto un pochino di brillantezza e abbiamo preso due mete con un po’ di sufficienza. Per il resto è stata una partita combattuta, nella quale le ragazze hanno cercato di mettere in campo il lavoro fatto nelle ultime settimane.” Testa ora al prossimo match, domenica prossima a Villorba. “Sarà un impegno gravoso quello che ci aspetterà in Veneto. Arriveremo con alcune assenze, ma cercheremo di mantenere le cose buone fatte finora e giocarcela fino in fondo.”

Nota di merito per Elisa Frison, Player of the Match, premiata a fine partita. “Elisa ha disputato un’ottima partita e ha meritato questo premio anche in virtù delle prestazioni nelle partite precedenti. È un esempio per tutti, di dedizione e impegno costante.”

Femm
Foto 1 di 5
Femm1
Foto 2 di 5
Frise
Foto 3 di 5
SerieA
Foto 4 di 5
SerieAa
Foto 5 di 5

Campionato di serie A maschile

RUGBY MILANO - RUGBY PARABIAGO 22-21 - Il First XV maschile perde di un solo punto al Curioni con Rugby Milano: risultato finale 22 a 21 per i biancorossi e tante
recriminazioni per non aver portato a casa la partita. Il Coach Daniele Porrino lascia trasparire un po’ di delusione a fine match: “Onore agli avversari che hanno portato a casa il risultato facendo meno errori di noi. Noi purtroppo siamo stati molto imprecisi. Mancava un po’ di leadership in campo e i ragazzi non hanno avuto la pazienza e la lucidità di gestire al meglio alcune situazioni che potevano essere a noi favorevoli. Questo ha portato il risultato a rimanere in bilico fino alla fine e poi, come spesso accade, la partita si è decisa per un episodio. Brava l’ASR a chiudere il match all’ultimo minuto. Ora testa alla prossima domenica, per riprendere il cammino interrotto.”

Campionato di Serie C maschile

CUS MILANO - RUGBY PARABIAGO 17-8 - Domenica avversa anche per i Cadetti, che non riescono ad imporsi a Milano nel derby con Cus. “Al di là del risultato negativo sono molto contento, perché ho visto una reazione completamente diversa rispetto alla settimana scorsa. - racconta Coach Federico Williams.

“Nonostante sia stata una partita in cui abbiamo avuto poco possesso e grandi difficoltà nella touche e in mischia chiusa, nell’atteggiamento sul punto d’incontro e soprattutto nei placcaggi in avanzamento ho visto una squadra completamente diversa, con voglia di lottare fino alla fine. Fino a 2-3 minuti dalla fine il risultato era fermo sul 14-8, per cui la partita era ancora aperta. Da un punto di vista tecnico sappiamo che dobbiamo migliorare: purtroppo in questo periodo paghiamo anche alcuni infortuni che ci impediscono di lavorare sul collettivo. Non appena riusciremo ad alzare i numeri, potremo ricominciare a lavorare al meglio. Ma mi è piaciuto molto il carattere dei ragazzi, la loro voglia, l’impegno e la forza di non mollare mai che hanno mostrato ieri.”

Gli altri risultati del weekend

Under19
Rugby Rho - Rugby Parabiago 27-21
Under17
San Mauro Torinese - Rugby Parabiago 22-42
Under15C
ASR Milano - Rugby Parabiago 15-12
#alépara #chinonavanzaretrocede

Seguici sui nostri canali