Sport
Campestre

Campaccio, trionfano gli etiopi

San Giorgio su Legnano ha incoronato vincitori Dawit Seyaum nella gara femminile e Yihune Addisu in quella maschile.

Campaccio, trionfano gli etiopi
Sport Legnano e Altomilanese, 06 Gennaio 2022 ore 19:08

Cielo azzurro e sole oggi, giovedì 6 gennaio 2022, su San Giorgio su Legnano, ideale cornice per la riuscitissima 65ª edizione del Campaccio Cross Country, perfettamente organizzato dall’Unione Sportiva Sangiorgese, club che nel 2022 celebra il Centenario.

Dawit Seyaum ha vinto la gara femminile, Yihune Addisu quella maschile

Dopo le avvincenti gare riservate alle categorie giovanili e a quelle dei Master, le telecamere della Rai si sono accese per seguire le due gare più attese.
La prova femminile è stata vinta dalla forte 22enne etiope Dawit Seyaum il cui allungo nel corso dell’ultimo giro non ha lasciato scampo all’eritrea Daniel Rahel Ghebreyohannes e alla keniota Beatrice Chebet giunte alle sue spalle. Sesta e prima delle "non africane" l’azzurra Nadia Battocletti che ha perso contatto solo nel giro finale.
Netta è stata, poco dopo, l’affermazione dell’altro etiope Yihune Addisu nella gara maschile. Il "purosangue" classe 2003 si è reso protagonista di un ultimo giro pirotecnico che gli ha permesso di fare il vuoto e giungere solo sulla fettuccia d’arrivo. Ben distanti i kenioti che hanno completato il podio: Emmanuel Korir Kiplagat e Amos Serem. Anche nella gara maschile, sono italiani i primi "non africani" dell’ordine di arrivo: Faniel Eyob Ghebrehiwet, Yohanes Chiappinelli e Iliass Aouani giunti rispettivamente sesto, settimo e ottavo.

Tutti i vincitori

CAMPACCIO MASCHILE: Yihune Addisu (Etiopia)
OPEN FEMMINILE: Dawit Seyaum (Etiopia)
CROSS CORTO MASCHILE: Sebastiano Parolini (Vertovese)

GIOVANILI
ESORDIENTI FEMMINILE: Sara Meloni (Endurance)
ESORDIENTI MASCHILE: Lorenzo Marcato (Zegna)
RAGAZZE: Caterina Meani (Atl. Villasanta)
RAGAZZI: Mattia Martin (Atl. Malnate)
CADETTE: Elena Irbetti (Atl. Spezia)
CADETTI: Riccardo Andreatta (Rotaliana)
ALLIEVE: Charlotte Penneman (Bel, Acwaasland)
ALLIEVI: Francesco Ropelato (Quercia Trentingrana)
JUNIORES: Stefano Benzoni (Atl. Valle Brembana)

MASTER
SM: Diego Bazzoli (Valchiese)
SM35: Fall Diop Ousseynou (Stamura Ancona)
SM40:Tommaso Marco Ravà (Dk Runners Milano).
SM45: Gabriele Beltrami (Pont Saint Martin)
SM50: Fabio Caldiroli (Corradini)
SM55: Roberto Pedroncelli (Santi Nuova Olonio)
SM60: Franco Torresani (Paratico)
SM65: Paolo Gatti (Daini Carate)
SM70: Giuseppe Macchi (Gallaratese)
SM75: Luciano Faraguna (Paratico)
SF: Vanessa Corsini (Gavardo)
SF35: Lisa Giupponi (Valle Brembana)
SF40 Fiorenza Pierli (Corradini)
SF45: Raffaella Preatoni (Euroatletica 2002)
SF50: Carla Primo (Borgaretto)
SF55: Nives Carobbio (Paratico)
SF60: Elena Fustella (Lecco Colombo)
SF65: Iole Ronchi (Paratico)