Scuola
L'aiuto economico

Un fondo comunale per coprire le spese delle famiglie con bambini con DSA

Il fondo potrà essere utilizzato per coprire prestazioni psicologiche, logopediche e educative.

Un fondo comunale per coprire le spese delle famiglie con bambini con DSA
Scuola Magenta e Abbiategrasso, 19 Maggio 2022 ore 17:13

Un fondo comunale, a Bareggio, di 2.500 euro per le famiglie con figli in età scolare che hanno Disturbi Specifici dell’Apprendimento certificati dall’autorità sanitaria o da enti accreditati.

L'incentivo voluto dall'Amministrazione

La misura approvata dalla Giunta comunale guidata da Linda Colombo prevede contributi fino a 250 euro a coloro che, dal 1° settembre 2021 al 31 agosto 2022, hanno sostenuto spese per prestazioni psicologiche, logopediche e/o educative nell’ambito di un progetto riabilitativo del minore oppure finalizzate al recupero e al potenziamento dell’attività didattica in orario extrascolastico. Nei prossimi giorni verranno rese note le modalità per richiedere il contributo.

“La misura – spiega l’assessore al Welfare Mimmo Bonomo - è finalizzata a sostenere l’attivazione di interventi a supporto dell’autonomia e delle abilità individuali di minori con DSA”.

Le parole del sindaco

“I ragazzi con DSA sono in aumento e gli ultimi due anni di pandemia non sono certo stati d’aiuto in questo senso – aggiunge il sindaco Linda Colombo - Da parte nostra, con questa e altre iniziative come il laboratorio pomeridiano Creattivamente che abbiamo da poco attivato, vogliamo fare la nostra parte, per quanto è nelle nostre possibilità, per supportare questi ragazzi”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter