Scuola
Il progetto

Un corso di robotica per docenti di elementari e medie

Il progetto del Ministero dell’Istruzione per la diffusione della cultura scientifica per i docenti delle scuole elementari e medie.

Un corso di robotica per docenti di elementari e medie
Scuola Legnano e Altomilanese, 07 Gennaio 2022 ore 10:32

Un corso di robotica per i docenti delle elementari e medie: il progetto del Ministero dell'Istruzione per la diffusione della cultura scientifica.

Un corso di robotica per i docenti: di cosa si tratta

Alla scoperta degli animali robotici è un progetto del Ministero dell’Istruzione per la diffusione della cultura scientifica.
Vengono proposti quattro corsi di formazione gratuiti rivolti ad insegnanti di scuola primaria e secondaria di primo grado, organizzati dall’Università degli Studi di Milano-Bicocca, laboratorio di robotica per le scienze cognitive. Il progetto si propone di stimolare una riflessione sui fondamenti e sulla struttura del pensiero scientifico anche attraverso la robo-etologia, cioè lo studio del funzionamento di semplici robot dal comportamento animaloide. I corsisti svolgeranno attività di robo-etologia nelle loro classi sotto la supervisione dei docenti del corso. Saranno organizzati anche quattro convegni sul tema, in cui i bambini e le bambine coinvolte nel progetto presenteranno le loro scoperte e le loro riflessioni sugli animali robotici analizzati in classe.

Le parole della referente del progetto della nostra zona

Referente del progetto in questa zona è Mara Balasso, docente di Tecnologia e figura di animatore digitale alle scuole medie di Cuggiono e Bernate.

"Si tratta di un progetto molto interessante per la promozione della didattica innovativa rivolta al digitale. Non servono prerequisiti specifici informatici, si insegna come porre il bambino di fronte all’approccio alle nuove tecnologie. Il coding e il pensiero computazionale entreranno in forma obbligatoria nella didattica curriculare trasversale, come da linee del Pnrr (piano nazionale di ripresa e resilienza), questi corsi rappresentano quindi una grande opportunità per la formazione dei docenti e lo sviluppo delle materie stem (matematica, scienze, tecnologie informatiche)".

Iscrizioni entro il 20 gennaio, informazioni su www.unimib.it