Magenta

Pre e post scuola, aperte le pre iscrizioni

Stanziati 78mila euro dal Comune.

Pre e post scuola, aperte le pre iscrizioni
Scuola Magenta e Abbiategrasso, 16 Luglio 2021 ore 10:40

Pre e post scuola nelle scuole dell’infanzia: al via, dalla giornata di oggi, venerdì   le pre iscrizioni al servizio. Alle famiglie interessate, verrà inviata una mail dal servizio educazione, c l luglio,uglio, con apposito allegato da restituire entro e non oltre la data del 25 Luglio 2021.

 Lettera al ministro

Sembra andare verso la risoluzione la quetsione dei parascolastici sospesi per via delle norme Covid. Complice la lettera dei genitori agli organi superiori (Ministro Bonetti, Miur, Regione), Amministrazione comunale e scuole hanno tovato un'intesa per far partire il servizio. Predisposta la copertura economica, da 78mila euro.

Pre e post scuola, aperte le pre iscrizioni

"L’assessorato alle Politiche scolastiche invierà nella giornata di oggi, a tutte le famiglie che hanno un proprio figlio presso le scuole statali dell’infanzia, una mail con un allegato da compilare e restituire entro e non oltre la data del 25/07/2021. L’allegato, debitamente compilato, costituirà a tutti gli effetti documento di pre iscrizione per i servizi di pre e post scuola nelle scuole dell’infanzia della nostra città", spiega l'assessore Simone Gelli, che si riserva di illustrare le modalità una volta capito l'interesse delle famiglie.

I recapiti utili

L’indirizzo mail di riferimento a cui inviare la pre iscrizione è il seguente: servizi.scuolanido@comune.magenta.it . per qualsiasi tipo di informazione in merito, sarà possibile contattare il numero 02/9735358. Allo stesso indirizzo si potranno richiedere tutte le informazioni che fossero necessarie alle famiglie. "Chiederemo, da ultimo, che anche sui siti istituzionali dei due istituti scolasti comprensivi, tutte le nostre famiglie possano trovare le medesime informazioni di cui sopra, al fine di poter dare massima diffusione alla notizia. Da ultimo, vorrei ringraziare tutto il personale del settore educazione, i dirigenti scolastici ed i genitori, per il grande lavoro svolto in queste settimane che ha portato a questo importante risultato", chiosa Gelli.