Lezioni a singhiozzo

Due giorni di sciopero e nelle scuole è ancora più caos

I sindacati chiedono garanzie allo Stato, ma per le famiglie si preannunciano disagi.

Due giorni di sciopero e nelle scuole è ancora più caos
Magenta e Abbiategrasso, 21 Settembre 2020 ore 16:42

Due giorni di sciopero e nelle scuole è ancora più caos. Non bastano le lezioni part time per via delle cattedre vacanti, adesso ci si mette anche lo sciopero proclamato dai sindacati per giovedì 24 e venerdì 25 a preoccupare le famiglie.

Lezioni irregoalri in vista

In queste ore iniziano a girare le prime circolari d’istituto in cui non si garantisce il normale svolgimento delle lezioni in questi due giorni, per via della possibile mancanza di personale Ata e docenti.

Due giorni di sciopero e nelle scuole è ancora più caos

Nel mirino dei sindacati i temi chiave di questo complesso inizio di anno scolastico: le classi pollaio, l’assenza di docenti, la necessità di stabilizzare i precari e collaboratori scolastici, necessari per  la vigilanza e garanzia del full time. Insomma, i sindacati scendono in piazza per una scuola migliore, ma intanto, in un clima di grande incertezza, molti ragazzi rischiano di non aver garantito l’orario scolastico per ben due giorni, con grandi disagi per le famiglie, già provate dal lockdown, dalla didattica a distanza e dai primi giorni a orario dimezzato.

 TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia