Progetto Magenta

“Via Garibaldi, una vera barzelletta”

Progetto Magenta attacca: “Non si ammette l’errore. Il marciapiede va sistemato e le valutazioni andavano fatte prima".

“Via Garibaldi, una vera barzelletta”
Magenta e Abbiategrasso, 30 Luglio 2020 ore 11:58

La barzelletta di via Garibaldi, così la ribattezza Progetto Magenta, dopo la risposta dell’Amministrazione sul tratto di strada escluso dai lavori.

“Via Garibaldi, una vera barzelletta”

Secondo la posizione fornita dall’assessore Laura Cattaneo, il tratto iniziale di via Garibaldi non è inserito nel primo lotto perché avrebbe implicato l’adeguamento dimensionale dei marciapiedi alle regole sull’abbattimento delle barriere architettoniche, restringendo la carreggiata e applicando il senso unico. Ipotesi che necessita di una valutazione complessiva della viabilità del centro”.

L’attacco di Progetto Magenta

Progetto Magenta attacca: “Non si ammette l’errore. Il marciapiede va sistemato e le valutazioni andavano fatte prima, non dopo. Se si mette mano al marciapiede e si applica il senso unico già previsto dal 2016, non si risolvono due problemi insieme? Emerge una evidente incapacità di programmazione ordinaria oltre ad una sorta di incomunicabilità tra Ufficio Tecnico e Polizia Locale: si sono parlati prima di intervenire? Aggiungiamo che ad un errore si potrebbe rimediare se solo ci fosse la capacità, che è della politica, di dare un indirizzo certo all’Ufficio Tecnico”.

 TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia