Politica
Castano Primo

Terminato il corso annuale di difesa personale femminile

Le lezioni sono state offerte in collaborazione con i poliziotti locali

Terminato il corso annuale di difesa personale femminile
Politica Legnano e Altomilanese, 29 Dicembre 2021 ore 11:38

Si è conclusa nei giorni scorsi l’attività formativa di difesa personale e non solo, denominata "Corsi in rosa 2020  -  La Polizia locale vicina alle donne” organizzati dall’Amministrazione di Castano Primo in collaborazione con il Comando di Polizia locale e patrocinata dalla Regione Lombardia.

Terminato il corso annuale di difesa personale femminile

Varie le discenti provenienti da vari comuni dell’hinterland che si sono susseguite in maniera alternata anche a causa degli impedimenti e restrizioni covid-19 che hanno caratterizzato questa edizione iniziata già nell’anno 2020 e conclusasi per l'appunto solo nei giorni scorsi.

Le parole del sindaco Giuseppe Pignatiello

“Anche quest’anno abbiamo concluso il corso di difesa personale grazie alla volontà della nostra Polizia locale, ed in particolare di Antonio Azzinnari, che con grande caparbietà ha lavorato per portarlo a termine in un periodo particolarmente difficile. Un grande grazie va anche a chi ha scelto di partecipare. Conoscere, capire, comprendere è l’unico modo per crescere e per costruire una comunità migliore. Grazie di cuore a tutti. “

L'offerta formativa della difesa personale e non solo

Le ragazze hanno potuto seguire sia delle lezioni di difesa personale, che si sono svolte due volte a settimana nella palestra comunale di via del pozzo, sia delle lezioni di avvicinamento alle disciplina collegate al tiro sportivo, che si sono svolte presso il Tsn di Galliate poligono convenzionato con il Comando di Polizia locale di Castano Primo. Grande coinvolgimento da parte delle donne a queste ultime particolari attività sportive, tanto che alcune di esse hanno deciso ad esempio di proseguire indipendentemente iscrivendosi al Tiro a Segno Nazionale nelle discipline sportive collegate al tiro con le armi ad aria compressa e da fuoco.

Insegnato anche l'uso dello spray al peperoncino

Uno degli ultimi appuntamenti in Villa Rusconi, sede del Comune di Castano Primo, è stato un work shop sugli spray così detti “al peperoncino” una lezione tenutasi mercoledì 15 dicembre ove hanno assistito anche il primo cittadino Pignatiello e l’assessore alla polizia locale Andrea Osellame.

Nel corso dell’appuntamento sono state mostrati sia dal punto di vista normativo che dal quello tecnico-pratico, tutta una serie di dispositivi, al fine soprattutto di sensibilizzare e far conoscere cosa sono questi strumenti, cosa alle volte andiamo ad acquistare e non ultimo, come e quando poterlo utilizzare in caso di necessità senza incorrere in gravi problematiche sia dal punto di vista pratico che giudiziario.

Le parole dell'assessore Osellame

“E’ doveroso  ringraziare sia le corsiste  che hanno partecipato sia l’istruttore Azzinnari, il quale nonostante  la problematica della pandemia e le restrizioni covid è riuscito a completare i corsi programmati ad inizio anno. Attività molto importanti che avvicinano le donne al mondo della difesa personale e dello sport e che anche quest’anno hanno riscosso il meritato apprezzamento”.

4 foto Sfoglia la gallery