Succede a Enzo Marino

Sandra D’Agostino è il nuovo segretario comunale

Ha preso servizio a Legnano dopo essere stata selezionata tra una rosa di oltre venti candidati.

Sandra D’Agostino è il nuovo segretario comunale
Politica Legnano e Altomilanese, 15 Febbraio 2021 ore 11:47

Sandra D’Agostino è il nuovo segretario comunale di Legnano. A passarle il testimone è Enzo Marino, passato alla segreteria generale del Comune di Cerro Maggiore.

Sandra D’Agostino scelta tra una rosa di oltre venti candidati

Il sindaco Lorenzo Radice l’ha individuata tra una rosa di oltre venti candidati. D’Agostino, nata nel 1962 a Monteodorisio, in provincia di Chieti, e laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Milano, prima di accettare l’incarico a Legnano, ha ricoperto lo stesso incarico nei Comuni di Cormano e Solaro. Il suo iter professionale si è svolto quasi interamente nella pubblica amministrazione; dal 1986 al 1992 nel Comune di Paderno Dugnano e dal 1992 al 2021 a Cormano, dove è stata vice segretario generale dal 1992 al 1998 e dal 1998 a oggi segretario generale. Nel frattempo ha operato come segretario generale in convenzione nei Comuni di Bresso (2015-2018), Baranzate (aprile-agosto 2019) e Solaro (ottobre 2019-febbraio 2021). Dal 2003 al 2014 è stata anche direttore generale del Comune di Cormano.

L’impegno sui temi della sostenibilità e della qualità della città

Fra i principali progetti all’attivo del segretario entrante da segnalare sono quelli relativi alla sostenibilità e alla qualità delle città, per i quali si è da sempre spesa, coordinando progetti quali “Città sostenibile per i bambini e le bambine”, che ha ricevuto il riconoscimento del Ministero dell’Ambiente (1999), il “Piano dei tempi e degli orari” ammesso più volte al finanziamento di Regione Lombardia, progetto di comunicazione interna ed esterna del Comune di Cormano, insignito del premio “Comunicami” dalla Provincia di Milano (2006), il Contratto di quartiere denominato “Social City” finanziato dalla Regione Lombardia (2008-2017), il progetto di riqualificazione di un ex cotonificio a Cormano, diventato un Polo per l’infanzia (Bì -La fabbrica del Gioco e delle Arti), il Progetto Iso-Rivolta – da Fabbrica dei motori a Fabbrica di cultura, a Bresso, finanziato da Fondazione Cariplo .

Gli auguri di buon lavoro da parte del sindaco e della Giunta

“Da parte mia e di tutta la Giunta voglio dare il benvenuto al nuovo segretario – dice il sindaco Radice – In questo primo anno di amministrazione ci attende un compito impegnativo ma di certo stimolante per cominciare a imprimere una svolta alla Città per cui il ruolo del segretario, che sovraintende e coordina l’attività amministrativa, sarà fondamentale. Alla dottoressa D’Agostino i migliori auguri per un proficuo lavoro a Legnano”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli