Politica
ABBIATEGRASSO

"Riapertura h24 del Pronto soccorso grande risultato di Regione e sindaco Nai"

Sulla vicenda interviene il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Gianluca Comazzi che attacca il Pd

"Riapertura h24 del Pronto soccorso grande risultato di Regione e sindaco Nai"
Politica Magenta e Abbiategrasso, 18 Giugno 2022 ore 19:23

"Riapertura h24 del Pronto soccorso merito di Regione e del sindaco Nai": Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale sulla vicenda di Abbiategrasso.

Pronto soccorso, nuovo atto

"L’imminente riapertura notturna del Pronto Soccorso di Abbiategrasso è un’ottima notizia per tutti i cittadini. Entro luglio, infatti, gli abbiatensi potranno beneficiare di un servizio h24, senza essere costretti a percorrere chilometri per raggiungere il presidio più vicino". Parole di Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, replicando alle critiche espresse dal Pd locale in merito all’imminente riapertura del servizio notturno del Pronto Soccorso cittadino. "L’attivazione di questo importante servizio e il potenziamento dell’Ospedale Cantù - prosegue l’azzurro - sono il grande risultato di un impegno comune, portato avanti dal vice presidente di Regione Lombardia Letizia Moratti e dal sindaco di Abbiategrasso Cesare Nai. Dispiace che a differenza del consigliere regionale Monica Forte (che pur sedendo tra i banchi dell’opposizione ha riconosciuto il valore dell’iniziativa) il Pd locale si perda in polemiche sterili, per racimolare qualche voto in vista del ballottaggio. Agli esponenti locali del Pd vorrei ricordare che i piani organizzativi delle Asst erano stabiliti da tempo e non sono certo un’iniziativa elettorale, come vogliono faziosamente far credere".

Gli altri servizi

"Oltre alla riapertura notturna del Ps è previsto un potenziamento dell’area chirurgica per interventi a basso impatto, l’implementazione dell’area medica con la creazione di nuovi posti letto in riabilitazione e lo sviluppo del piede diabetico - che già oggi, con l’ausilio di tecniche innovative, biomateriale e biotecnologie, rappresenta un’eccellenza assoluta del territorio - prosegue Comazzi - In aggiunta, verrà implementata la Medicina dello Sport in sinergia con l’ospedale di Cuggiono, usufruendo di specialisti ortopedici e cardiologici. Al Pd lasciamo gli slogan vuoti da campagna elettorale. Noi preferiamo darci da fare, garantendo ai cittadini il miglior servizio possibile".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter