Politica
Partecipazione

Ragazzi protagonisti: arriva il Consiglio junior

Anche Cuggiono avrà presto il proprio parlamentino dei più giovani. L'assessore Longoni: "Siamo molto contenti di questo traguardo".

Ragazzi protagonisti: arriva il Consiglio junior
Politica Legnano e Altomilanese, 10 Dicembre 2022 ore 14:00

Prenderà forma nelle prossime settimane il Consiglio comunale dei ragazzi.

Ragazzi protagonisti a Cuggiono: presto nascerà il baby parlamentino

Fortemente voluto dall’assessore all’Istruzione Serena Longoni (nella foto di copertina), è frutto di un lavoro di dialogo con la scuola e con la Consulta Giovani. Sarà formato da un minimo di 12 a un massimo di 15 ragazzi eletti fra gli alunni della scuola media, con rappresentanti dalle classi prime alle terze e le votazioni saranno effettuate all’interno della scuola.

"Un modo per coinvolgerli e renderli cittadini responsabili"

"Siamo molto contenti di questo traguardo - ha commentato Longoni - La finalità del Consiglio comunale dei ragazzi è quello di coinvolgerli in maniera attiva all’interno della comunità, per renderli cittadini responsabili e capaci di fare proposte che saranno analizzate dall’Amministrazione e rese concrete. Con funzione di supporto al lavoro dei ragazzi ci saranno un rappresentante degli insegnanti, uno della Consulta giovani e come genitore il presidente del consiglio d’istituto. E’ un progetto che si concretizza ed è stato apprezzato anche dalla scuola. Ogni anno sarà rinnovato con la sostituzione dei ragazzi di terza media con quelli di prima".

Si procederà anche all'elezione del sindaco e e del vicesindaco

Il Consiglio dei ragazzi sarà operativo il prossimo anno e si procederà anche all'elezione del sindaco e del vicesindaco dei ragazzi. Il regolamento di funzionamento del Consiglio comunale dei ragazzi è stato approvato nell’ultima seduta del parlamentino cuggionese ed è nato da un lavoro di confronto con i rappresentanti dei gruppi di minoranza consiliare.

Seguici sui nostri canali