Dalla Regione

Pioggia di euro per rilanciare il territorio

I consiglieri leghisti: "Saranno finanziate opere pubbliche che sono sicuramente necessarie ma che le ristrettezze e i tagli ai comuni degli ultimi anni hanno impedito di fare".

Pioggia di euro per rilanciare il territorio
Politica Magenta e Abbiategrasso, 17 Dicembre 2020 ore 16:12

Pioggia di euro per rilanciare il territorio. 3,5 miliardi di euro per opere su tutto il territorio lombardo. I consiglieri regionali del Carroccio Curzio TrezzaniSilvia Scurati e Simone Giudici hanno unito le forze e, grazie a tre ordini del giorno specifici, sono riusciti a indirizzare le risorse necessarie per realizzare diversi lavori pubblici in alcuni comuni dell’hinterland milanese, oltre a quelli già previsti e finanziati dal Piano Marshall lombardo nelle varie amministrazioni comunali a ottobre scorso.

In arrivo i soldi per la ciclabile Magenta-Corbetta e per piazza Mercato a Magenta

Le opere finanziate Comune per Comune

  • Nerviano: 500.000 euro per la riqualificazione ponte e consolidamento sponde sul fiume Olona in località Lazzaretto;
  • Parabiago: 180.000 euro per realizzazione di scala coperta, ascensore e parapetto in copertura, nella struttura civica polifunzionale situata nel campo sportivo Venegoni-Marazzini;
  • Garbagnate Milanese: 360.000 euro per riqualificazione del centro per anziani e malati di Alzheimer;
  • Bareggio: 45.000euro per manutenzione straordinaria del parco Arcadia e 15.000€ per acquisto mezzi  o materiale per la Protezione Civile;
  • Vanzaghello: 79.000 euro per riqualificazione energetica del Centro Socio-Educativo Molecole;
  • Magenta: 300.000 euro per messa in sicurezza, con ripristino di intonaci e riparazione calcestruzzi/cementi armati a vista, della scuola primaria “Lorenzini” e della scuola secondaria di primo grado “IV Giugno 1859” situate nella frazione di Pontevecchio.

Il commento dei tre consiglieri

“Siamo soddisfatti di essere riusciti a intervenire con un altro milione e mezzo di euro sul nostro territorio della ex provincia di Milano per opere pubbliche che sono sicuramente necessarie ma che le ristrettezze e i tagli ai comuni degli ultimi anni hanno impedito di fare. Nello specifico sono sei i comuni che beneficeranno di queste risorse dedicate. Parliamo di Nerviano, Parabiago, Garbagnate, Bareggio, Vanzaghello e Magenta. Non possiamo che essere orgogliosi nel dimostrare, ancora una volta, che Regione Lombardia concretamente è attenta al territorio e vicina ai Comuni e ai piccoli amministratori locali, spesso demonizzati e abbandonati a se stessi. Siamo certi che questi interventi aiuteranno anche le imprese e i tanti lavoratori che a causa del periodo emergenziale hanno visto rallentare i propri lavori, creando così un indotto favorevole alla ripresa economica della Lombardia, che ancora una volta si dimostrerà la Regione locomotiva di tutto il Paese”.

A Bareggio  60.000 euro

Da Regione Lombardia altri 60.000 euro per il Comune di Bareggio: 45.000 euro per la manutenzione straordinaria del Parco Arcadia (in aggiunta agli interventi attualmente in corso) e 15.000 euro per l’acquisto di mezzi e materiali per la Protezione Civile.

“Ancora una volta Regione Lombardia si dimostra attenta alle esigenze dei Comuni – ha commentato Silvia Scurati –. Mentre la sinistra, sia a Bareggio sia in Regione, parla a vanvera e fa demagogia, noi continuiamo a fare i fatti, che è la cosa che più interessa ai cittadini”.
“Ringrazio Regione Lombardia, in particolare la nostra Silvia Scurati, che ancora una volta ci dà la possibilità di realizzare interventi a favore della cittadinanza – ha aggiunto il sindaco Linda Colombo -. Dopo i 500mila euro ricevuti quest’anno per le opere pubbliche e l’approvazione dei finanziamenti per la rotatoria di via Roma e la pista ciclabile di viale De Gasperi, ora quest’altra bella notizia per i cittadini di Bareggio”.

 TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità