Missione turca per il sindaco di Magenta

Calati non pensa al nuovo assessore...

Missione turca per il sindaco di Magenta
Politica Magenta e Abbiategrasso, 08 Maggio 2018 ore 09:00

Come per dire che il toto-assessore è l'ultimo dei suoi pensieri, dopo le dimissioni di Alfredo Bellantonio, il sindaco è  in trasferta  ad Istanbul per l'evento di chiusura delle attività realizzate nell'ambito del progetto KA2 Strategic Partnership Erasmus Plus, finanziato dall'Agenzia Nazionale Turca.

Missione turca

"Ho incontrato stamattina il governatore di Tuzla, distretto di Istanbul, Ali Riza Calisir, con il quale mi sono confrontata sul tessuto economico e sociale e sull'importanza della collaborazione tra Paesi per condividere possibili percorsi futuri inerenti la formazione e la possibilità di sviluppo imprenditoriale, soprattutto per i giovani. Il dialogo e l'esperienza internazionale sono fondamentali per le generazioni future, in una società sempre più digitalmente connessa e globale", ha detto Calati.

Percorsi condivisi in vista

"Quello che mi ha colpito del programma KA2 Strategic Partner Erasmus Plus è proprio la capacità di mettere in relazione esperienze provenienti da diversi Paesi. Incominceremo a lavorare alla possibilità di realizzare percorsi formativi condivisi volti a creare gruppi di lavoro internazionali e modulari tra diverse città, per arrivare a coinvolgere i nostri istituti superiori. Un progetto ambizioso ed entusiasmante", ha concluso.