Incendi e roghi nel Milanese: “Controllare tutti i siti a rischio”

Cecchetti: "Auspichiamo che venga punito con pene esemplari chi commette queste gravi azioni sul nostro territorio".

Incendi e roghi nel Milanese: “Controllare tutti i siti a rischio”
Rhodense, 30 Ottobre 2018 ore 21:08

Diversi gli incendi e i roghi nel Milanese nelle ultime settimane. Cecchetti, dopo aver presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Ambente, torna sull’argomento.

Incendi e roghi nel Milanese

Fabrizio Cecchetti, Vicepresidente del Gruppo LEGA alla Camera dei Deputati, torna a parlare dei roghi e degli incendi a rifiuti avvenuti nelle scorse settimane.

 “Insieme ai colleghi Grimoldi, Maggioni e Boniardi ho presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, dopo i gravissimi avvenimenti successi tra cui quelli della notte di domenica 14 e lunedì 15 ottobre nella periferia di Milano, dove sono andati in fiamme due capannoni in cui vi erano stoccate oltre 16mila metri cubi di eco balle riempite di carta, plastica, gommapiuma, legno e altri materiali.”

Il “Modello di Pavia”

“Auspichiamo che il “Modello di Pavia” promosso dalla Prefettura competente venga adottato da tutti i Prefetti in modo da ottenere una mappatura completa di tutti i territori, censendo i capannoni abbandonati o sfitti, coinvolgendo gli enti locali affinché si possa contrastare e prevenire il pericolo che fatti vergognosi, come quelli successi nel nostro territorio, non succedano più in altri luoghi simili e che venga punito con pene esemplari chi commette queste gravi azioni sul nostro territorio. “

Le segnalazioni dei cittadini

“Grazie alle segnalazioni di cittadini nei giorni scorsi le forze dell’ordine, con l’ausilio dei vigili del fuoco, sono riusciti ad evacuare e successivamente sequestrare, due capannoni adibiti a discarica nei comuni di Arluno ed Ossona evitando che venissero dati alle fiamme.”

Interrogato il Ministro

“Abbiamo interrogato il Ministro affinché ci relazioni in che modo intende affrontare le gravi problematiche di emergenza e di inquinamento diffuso dai roghi di depositi di rifiuti legali, o illegali, che hanno raggiunto livelli di guardia su tutto il territorio nazionale.”

LEGGI ANCHE:

Incendio rifiuti: presentata un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Ambiente

 Incendio in una ditta di rifiuti: “La Lombardia non è la terra dei fuochi”

Incendio in un deposito di rifiuti nella periferia Milanese FOTO

Incendio nella notte in una ditta di riciclo rifiuti a Novate VIDEO

Incendi rifiuti: a Milano aria irrespirabile e nuovo sequestro

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia