Politica
La presentazione

Elezioni amministrative: ecco la nuova lista civica Abc

Alle prossime elezioni comunali di Garbagnate la lista sosterrà il candidato sindaco Macrì.

Elezioni amministrative: ecco la nuova lista civica Abc
Politica Rhodense, 16 Marzo 2022 ore 13:12

Si presenta a Garbagnate per le prossime elezioni amministrative la lista civica ABC, Ambiente, Beni Comuni e Cultura.

La nuova lista in vista delle amministrative

La lista è il punto di incontro di donne e uomini di diverse generazioni che hanno nell’antifascismo, nella solidarietà, nell’uguaglianza e nell’inclusione, in sostanza nella Costituzione nata dalla Resistenza, il loro riferimento.

"Persone che vogliono mettersi in gioco per Garbagnate e porre la partecipazione attiva al centro della vita politica cittadina, convinte che la tutela dell’ambiente e uno sviluppo sostenibile siano la strada da seguire per costruire il nostro futuro - fanno sapere dalla lista - In modo particolare la lista ABC sostiene l’idea che per Garbagnate si debba e possa costruire una comunità solidale, inclusiva e protagonista delle scelte che riguardano la città".

Le linee programmatiche

L’indice delle linee programmatiche che ispirano la lista ABC sono Ambiente, Beni Comuni, Cultura e Socialità, Partecipazione e Trasparenza. Voci che sono declinate in proposte concrete.

"Ambiente a partire dagli obiettivi globali fissati dall’ Agenda2030 che si devono tradurre in pratiche locali con l’azzeramento del consumo di territorio, l’efficientamento energetico investendo in energia rinnovabile, la riduzione della produzione di rifiuti, l’incremento della mobilità dolce e della pedonalità in città. Questi obbiettivi sono tasselli indispensabili per la salvaguardia degli ecosistemi e dei loro equilibri. I Beni Comuni sono altro punto essenziale con una visione ampia del ruolo pubblico dei servizi per il soddisfacimento di diritti e di bisogni dei singoli e della collettività locale, perseguendo gli obiettivi di contrasto e superamento della marginalità e del disagio. È in questa logica che poi si rende indispensabile avviare un progetto di promozione della Cultura per disseminare il territorio di occasioni di aggregazione, di opportunità, per affermare la “produzione di cultura” in contrapposizione ad un suo passivo consumo. Il coinvolgimento e la valorizzazione delle realtà presenti sul territorio diventano il potente moltiplicatore di socialità, cultura ed inclusione. Allora è evidente che Partecipazione e Trasparenza sono gli strumenti per mettere moto un grande processo di trasformazione che porti alla sconfitta della “cultura della delega”, contro ogni impostazione centralistica ed elitaria della gestione e del governo della città".

I promotori della lista

La lista ABC -Ambiente, Beni Comuni e Cultura ha tra i promotori Ilaria Romanò, Arianna Battisti, Salvatore Mirante, Denise Cerrone, Joe Caponetto, Patrizia Mazzola, Rosa Enini. Partendo dalle idee e dalle proposte concrete sostenute dalla lista ABC-Ambiente, Beni Comuni e Cultura è stato avviato un confronto con il candidato sindaco Giuseppe Macrì trovando attento ascolto e ampia disponibilità. Questo, insieme alla necessità di una chiara scelta di campo, ha permesso alla lista ABC di giungere al sostegno di Macrì, candidato sindaco del centro-sinistra.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter