Politica

Del Gobbo sposa l'alleanza con Forza Italia

Moderati uniti al voto, è la fine delle divisioni?

Del Gobbo sposa l'alleanza con Forza Italia
Politica 14 Febbraio 2019 ore 17:26

"Rilanciamo la presenza politica dei moderati attraverso il progetto ‘Altra Italia/Forza Italia’. Lo abbiamo deciso oggi, all’incontro a palazzo Grazioli, tra la componente Ppe di Noi con l’Italia, di cui faccio parte, e il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi”. Ilconsigliere regionale di Noi con l’Italia, Luca Del Gobbo, sintetizza così l'esito dell’appuntamento romano di giovedì 14 febraio, con altri 50 colleghi, tra i quali i parlamentari Maurizio Lupi e Alessandro Colucci.

Del Gobbo sposa l'alleanza con Forza Italia

“Si tratta di un primo passo utile a rafforzare la presenza di chi difende gli ideali di libertà, solidarietà e responsabilità – ha precisato Del Gobbo – e che guarda alla competenza e al merito come fattori di crescita personale e collettiva. I movimenti populisti e qualunquisti che imperversano in Europa si contrastano così; l’esempio che Berlusconi ha dato, candidandosi in prima persona, è l’invito più concreto a mobilitarci tutti con altrettanta passione e fiducia”.

"Basta divisioni"

"La prima mossa è la costituzione dell’Altra Italia, che lancerà, alle prossime elezioni europee del 26 maggio, Saverio Romano nelle isole e  Mauro Parolini nel Nord Ovest, dentro le liste elettorali guidate da Silvio Berlusconi.“Mettiamo fine al periodo delle divisioni – ha concluso Del Gobbo – e diamo vita a un percorso insieme, unica strada per tornare al governo del Paese e per contare di più in Europa”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter