Politica

Capogruppo leghista parla di "negroidi", Razzano: "Si dimetta"

Bufera dopo le dichiarazioni sui social.

Capogruppo leghista parla di "negroidi", Razzano: "Si dimetta"
Politica Magenta e Abbiategrasso, 19 Gennaio 2018 ore 12:36

Finisce in bufera il dibattito sulla razza, nato sui social dopo le parole di Attilio Fontana.  Nel tentativo di difendere l'aspirante governatore leghista, la capogruppo magentina Stefania Bonfiglio accenna alla razza "negroide", scatenando le dure reazioni dem.

Razzano chiede le dimissioni

Il consigliere Pd Paolo Razzano dapprima ironizza, poi, non vedendo passi indietro della capogruppo, la attacca, come potete leggere sul giornale in edicola oggi: "Dov'era quando spiegavano l'argomento durante l'ora di scienze a scuola? Sono dichiarazioni razziste, non adatte a chi rappresneta le istituzioni, faccia un passo indietro".

Bonfiglio: "Non sono razzista"

La capogruppo padana si difende, rigettando ogni accusa di razzismo e spiegando di voler solo difendere tradizioni ed identità. Non solo, Bonfiglio, ribadisce la posizione sua e di Fontana su immigrati e "razze".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter