Politica
Magenta

Ballottaggio, Silvia Minardi: "Nessuna indicazione di voto"

L'annuncio della candidata che al primo turno si è fermata al 17%

Ballottaggio, Silvia Minardi: "Nessuna indicazione di voto"
Politica Legnano e Altomilanese, 18 Giugno 2022 ore 17:03

Ballottaggio a Magenta, ecco la decisione di Silvia Minardi ai suoi elettori.

Ballottaggio, Minardi non indica cosa votare

Si avvicinata la data del ballottaggio per l'elezione del nuovo sindaco di Magenta. Era attesissima la presa di posizione di Silvia Minardi, arrivata terza al primo turno con il 17%. Attesa per conoscere se da lei potesse arrivare sostegno o indicazioni di voto su chi scegliere tra i due sfidanti ossia Luca Del Gobbo per il centrodestra ed Enzo Salvaggio per il centrosinistra. "In occasione del ballottaggio del 26 giugno la coalizione civica formata da Progetto Magenta, Viviamo Magenta, Next Magenta e Magenta in Salute decide di non dare alcuna indicazione di voto - annuncia Minardi -  La decisione è stata presa dopo riflessioni e confronti al nostro interno e anche in seguito ai colloqui intercorsi con entrambi i candidati alla carica di sindaco".

La motivazione

"Ci sembra la proposta oggi più coerente con le scelte fatte finora e con il progetto di un civismo davvero trasversale ai partiti e alle proposte fatte da altre coalizioni - prosegue Minardi  Ringraziamo tutti quei cittadini che hanno creduto in noi e a tutti coloro che hanno deciso nel corso delle elezioni del 12 giugno di dare il loro sostegno alla nostra proposta. Noi ripartiamo da qui!".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter