Politica
Elezioni

Amministrative: a San Giorgio l'affluenza più bassa dell'Altomilanese

Solo il 47,07% degli aventi diritto ha espresso la propria preferenza tra i tre sfidanti Claudio Ruggeri, Francesco Nuccio e Adriano Solbiati.

Amministrative: a San Giorgio l'affluenza più bassa dell'Altomilanese
Politica Legnano e Altomilanese, 13 Giugno 2022 ore 11:48

Amministrative: a San Giorgio su Legnano ha votato solo il 47,08% degli aventi diritto.

Amministrative: alle urne il 47,07% degli aventi diritto

Poco sentiti gli appuntamenti elettorali di ieri, domenica 12 giugno 2022, quando i sangiorgesi sono stati chiamati alle urne non solo per i cinque referendum sulla giustizia, che non hanno raggiunto il quorum, ma anche per il rinnovo dell'Amministrazione comunale. Anche in questo caso infatti l'affluenza è stata molto inferiore al 50%: a esprimere la propria preferenza tra i tre sfidanti scesi in campo (Claudio Ruggeri di Vivere San Giorgio, Francesco Nuccio di Forza Italia e Adriano Solbiati di Uniti per San Giorgio) è stato il 47,08% degli aventi diritto. Il dato dell'affluenza è calato di oltre sei punti percentuali rispetto alle elezioni amministrative 2017 (quando era stato del 53,63 per cento). Negli altri paesi dell'Altomilanese chiamati a scegliere il nuovo sindaco il dato dell'affluenza è stato più alto, seppure inferiore al 50%: a Canegrate è andato alle urne il 47,47% degli elettori, a Magnago il 48,36 per cento.

Lo spoglio in diretta dalle 14

Lo spoglio per le amministrative inizierà alle 14 di oggi, lunedì 13 giugno. Seguitelo in diretta su primamilanoovest. Il verdetto è atteso nel giro di un paio d'ore: avendo San Giorgio su Legnano meno di 15mila abitanti, infatti, non ci sarà ballottaggio ma risulterà eletto direttamente il candidato che otterrà il maggior numero di preferenze.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter