Cultura
il concerto

Il ritmo cubano arriva nel milanese

La musica dal vivo sarà protagonista sabato 16 luglio in piazza San Giorgio a Cuggiono.

Il ritmo cubano arriva nel milanese
Cultura Legnano e Altomilanese, 12 Luglio 2022 ore 15:13

Appuntamento sabato 16 luglio alle 21.30 a Cuggiono con il sound cubano e le note e la voce della cantante, Leydis Mendez.

Il ritmo cubano in piazza a Cuggiono

Leydis Mendez, cantante e chitarrista diplomata al Conservatorio Nazionale dell'Avana, salirà sul palco accompagnata dalla band Carretera Central. Un concerto che fa tuffare negli intensi colori e atmosfere di Cuba, alla scoperta di una grande tradizione e dei suoi immortali interpreti. Con Leydis Mendez si viaggia alla scoperta delle radici della musica tradizionale cubana: partendo dall’oriente di Cuba, terra guajira dove il ritmo percorre i verdi sentieri del “son” e della “vieja trova santiaguera”, si giunge fino all’Avana, fulcro d’arte e cultura che negli anni ‘50 ha visto affermarsi i più romantici “boleros”.

Il son cubano è un ritmo nato a Cuba che unisce la tradizione musicale dei colonizzatori spagnoli ai ritmi degli schiavi africani. Leydis Mendez, nata a Bayamo Cuba l’11 Dicembre 1981, studia chitarra classica dall’età di otto anni, diplomandosi poi al conservatorio presso la “Escuela Nacional de Arte” (ENA) all’Havana nell’ anno 2000.

La sensazione è quella di trovarsi tutto a un tratto all’Avana, magari seduti a un tavolino tra il fumo di sigari che invade l’aria divisi dal gruppo solo da un piccolo spazio fisico per ballare, quella strisciolina di pavimento che nei locali dove suona un’orchestra di son non manca mai. Questa è l’atmosfera che si crea assistendo a uno spettacolo della bravissima musicista cubana Leydis Mendez.

Leydis Mendez - Chitarra acustica e Voce
Roberto Diaz - Timbales, percussioni e Coro
Gianluca Nuti - Cori e Irès
Carlos Gonzales - Tastiere e Coro

L'evento, a ingresso gratuito, si svolgerà a Cuggiono in Piazza San Giorgio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter