Menu
Cerca
Magenta

Battaglia ridotta con Messa, cerimonia all'Ossario e concerto

Messa, cerimonia all'Ossario e concerto dei Bersaglieri in agenda

Battaglia ridotta con Messa, cerimonia all'Ossario e concerto
Cultura Magenta e Abbiategrasso, 05 Giugno 2021 ore 16:21

La rievocazione non ci sarà, ma domenica la Battaglia di Magenta sarà comunque onorata, in memoria dei fatti che il 4 giugno 1859 avviarono l’Italia sulla strada dell’Indipendenza.
«Con l'augurio che possa essere un segnale di rinascita, domenica celebreremo il 162° anniversario della Battaglia di Magenta - ha annunciato il sindaco Chiara Calati, spiegando che – Anche quest'anno, a causa dell'emergenza Covid, non si potrà tenere il tradizionale corteo e la rievocazione storica, ma si celebrerà comunque il 4 Giugno».

Battaglia ridotta con Messa, cerimonia all'Ossario e concerto

Alle 10.30 nella Basilica di San Martino si terrà la Santa Messa e a seguire, all'Ossario in via Brocca, si terrà una solenne cerimonia per commemorare il sacrificio dei Caduti della Battaglia. In serata, invece, nella tensostruttura di via Matteotti ci sarà il Concerto della Battaglia tenuto dalla Fanfara dei Bersaglieri Nino Garavaglia.

 Il commento

«Data l'impossibilità, a causa delle norme anti-Covid in vigore, di aprire le celebrazioni a tutta la città, quest'anno la cerimonia all'Ossario resterà chiusa al pubblico ma sarà trasmessa in diretta streaming, così come il concerto, per dare a tutti la possibilità di partecipare. Si tratta di una ricorrenza importante che celebra l'identità di Magenta e la sua storia, un momento che vogliamo condividere con tutta la città e volto a dare un piccolo segnale di ripresa», ha concluso ila prima cittadina.

 

L'agenda di domenica

All’Ossario le autorità deporranno una corona di alloro alla memoria dei Caduti, verranno eseguiti gli inni nazionali dei Paesi coinvolti nella Battaglia che si concluderà col discorso di rito. In caso di maltempo l’evento è annullato. Gli eventi in diretta streaming sono in collaborazione con Radio Magenta, sulla pagina Facebook e sul canale YouTube della Città di Magenta. I tagliandi di ingresso al concerto, nominali e non cedibili, saranno disponibili alla biglietteria del Teatro Lirico (sabato dalle 10 alle 12). Ogni persona potrà ritirare al massimo 2 tagliandi di ingresso fino ad esaurimento (i posti sono 140).
Le celebrazioni sono organizzate dal Comune di Magenta in collaborazione con Pro Loco Magenta, la Comunità Pastorale Magenta S. Gianna Beretta Molla e Santo Paolo VI, l'Associazione Nazionale Bersaglieri Fortunato Magna Sezione di Magenta e Fanfara dei Bersaglieri Nino Garavaglia, Banda Civica, Banda 4 Giugno 1859, Corpo musicale Santa Cecilia, Fanfara Alpina Piercarlo Cattaneo, Gruppo Storico Borgo Pontenuovo, Gruppo storico Generale Cler e Radio Magenta.