Menu
Cerca
legnano

Vandali nella sede della Lega, Cecchetti: “Solidarietà ai nostri militanti e sostenitori”

"Un altro attacco vigliacco e anonimo"

Vandali nella sede della Lega, Cecchetti: “Solidarietà ai nostri militanti e sostenitori”
Cronaca Legnano e Altomilanese, 22 Aprile 2021 ore 13:43

L’ennesima aggressione vandalica ad una sede della Lega in Lombardia. Stavolta è toccato alla nostra storica sezione di Legnano. 

Vandali nella sede della Lega

E’ successo a Legnano, dove la sezione del Carroccio al civico 3 di via per Castellanza è stata presa di mira da ignoti che hanno pensato bene di lanciare un mattone contro il citofono, mandandolo in pezzi. A dare notizia dell’accaduto, nella serata di oggi, mercoledì 21 aprile, è l’ex capogruppo consiliare Federico Colombo. “Ci avete colto alla sprovvista… invece che imbiancare a sto giro ci toccherà fare gli elettricisti” scrive Colombo su Facebook, pubblicando le foto del citofono danneggiato.

Cecchetti: “Solidarietà ai nostri militanti e sostenitori”

Dopo l’atto vandalico è intervenuto Fabrizio Cecchetti, coordinatore della Lega Lombarda per Salvini Premier:

“Un altro attacco vigliacco e anonimo da parte di chi utilizza l’aggressione e la violenza contro la democrazia e lo scambio civile e pacifico di idee. Solidarietà ai nostri militanti e sostenitori di Legnano”.