Un corsa per fermare la nuova discarica

Una corsa per fermare la nuova discarica e per ribadire ancora una volta il No di cittadini, comitati e amministratori al progetti presentato da Solter.

Un corsa per fermare la nuova discarica
Cronaca 01 Ottobre 2017 ore 14:43

Una corsa per fermare la discarica, quella organizzata per la mattinata di domeica 1 ottobre a Casorezzo.

Una corsa per fermare la nuova discarica: gli obiettivi

Quella che doveva essere una corsetta tra amici è diventata una manifestazione anti discarica. Infatti, l'evento che si è tenuto oggi, domenica 1 ottobre, aveva come finalità il manifestare contro il progetto presentato da Solter per realizzare uan discarica all'interno del Parco del Roccolo.

La promessa di un incontro con Giuseppe Sala

Tra gli obiettivi della manifestazione organizzata dal Comitato No Discarica anche il far conoscere a quanta più gente possibile il Parco del Roccolo. C'è poi la promessa strappata a Palazzo Isimbardi, ovvero un incontro con il sindaco di Milano e di Città Metropolitana, Giuseppe Sala, entro un mese. L'obiettivo sarà portare alla sua conoscenza le ragioni del No alla discarica di rifiuti speciali.

Tutti gli approfondimenti sul giornale in edicola da venerdì 6 ottobre.