Il contagio

Un caso di Coronavirus a Novate Milanese

Il sindaco: "Attivati tutti i protocolli e le misure di sicurezza previste".

Un caso di Coronavirus a Novate Milanese
Cronaca Bollatese, 05 Marzo 2020 ore 09:16

Un caso di Coronavirus a Novate Milanese: lo annuncia il sindaco  Daniela Maldini,  che lo ha  appreso, in via ufficiale dagli elenchi che Ats Città Metropolitana invia quotidianamente ai Comuni.

Un caso di Coronavirus a Novate Milanese

Un caso di contagio da  Covid-19interessa un cittadino novatese. Ats Città Metropolitana e Regione Lombardia hanno prontamente attivato tutti i protocolli e le misure di sicurezza previste per la gestione di questi casi e di loro esclusiva competenza. Il sindaco e tutta l’Amministrazione Comunale si sono prontamente messi a disposizione delle autorità competenti, monitorando l’evolversi della situazione e restando in attesa di eventuali ulteriori sviluppi.

Il messaggio del sindaco

Si rammenta, a tutti i cittadini novatesi, che in questi momenti è ancora più importante seguire tutte le indicazioni e i comportamenti suggeriti dal Ministero della Salute e dalla Regione Lombardia, buone pratiche comportamentali e di igiene facilmente consultabili sui siti internet istituzionali. "Riponiamo estrema fiducia nel Sistema Sanitario Nazionale che sta operando a piena forza per fronteggiare nel migliore dei modi questa situazione di emergenza facendo leva sulle competenze del proprio personale, utilizzando i migliori strumenti e le migliori conoscenze. In questi frangenti è fondamentale avere pazienza e mantenere la lucidità. E’ un banco di prova importante per la nostra Novate che in questo momento particolare deve poter contare, ancora di più, sulla ricchezza rappresentata da tutte quelle risorse, singole e in forma associativa, che da sempre costituiscono il valore aggiunto della nostra comunità", dice il sindaco Daniela Maldini.

TORNA ALLA HOME

Leggi anche:

Il Ministro Azzolina conferma: “Scuole chiuse fino al 15 marzo”