Menu
Cerca
Colosso farmaceutico

Teva: i lavoratori in sciopero bloccano il Sempione

La protesta è contro la decisione di dismettere il sito produttivo di Nerviano.

Cronaca Legnano e Altomilanese, 19 Maggio 2021 ore 09:22

Teva, i lavoratori in sciopero bloccano il Sempione.

Teva, lo sciopero blocca il Sempione

Presidio davanti alla ditta nervianese nella mattinata di oggi, mercoledì 19 maggio 2021. I lavoratori - armati di cartelli e bandiere -protestano contro la decisione dell'azienda di dismettere il sito produttivo di Nerviano per trasferire altrove la produzione con il rischio di 360 posti di lavoro. Massiccia la partecipazione allo sciopero, che ha bloccato la circolazione sul Sempione. "La situazione non si smuove - dicono i sindacati - Abbiamo richiesto un incontro in Regione Lombardia e ci è stato accordato per il prossimo 27 maggio, in attesa di quello al Ministero dello Sviluppo economico. Trecentosessanta sono i dipendenti, per i quali la notizia della dismissione del sito produttivo cittadino è stata una doccia fredda. Chiediamo che l'azienda torni sui suoi passi oppure che lo venda, garantendo così il mantenimento dell'occupazione". A vigilare sulla manifestazione ci sono sia la Polizia Locale che i Carabinieri.

27 foto Sfoglia la gallery