Cronaca

Tariffa agevolata grazie a un accordo col sindaco? Attenti: è una truffa

Tariffa agevolata per l'energia elettrica grazie a un accordo col sindaco? In città arriva una nuova truffa, Pignatiello: "Nessuna autorizzazione".

Tariffa agevolata grazie a un accordo col sindaco? Attenti: è una truffa
Cronaca Legnano e Altomilanese, 22 Gennaio 2019 ore 18:11

Tariffa agevolata per l'energia elettrica grazie a un accordo commerciale col sindaco di Castano Primo? No, è una truffa.

Tariffa agevolata: la nuova truffa

Si avvisa la cittadinanza che sono giunte segnalazioni riguardanti una tentata truffa telefonica a opera di soggetti che si sono qualificati come promotori commerciali per la fornitura agevolata di energia elettrica. Truffatori che promettevano sconti sulla bolletta grazie a un presunto accordo commerciale stipulato col sindaco.

"Nessuna autorizzazione"

Avvisa Giuseppe Pignatiello: "Ci tengo ad avvisare che si tratta di una notizia falsa, che prova a far leva sulla buona fede dei cittadini. Il sindaco e l'Amministrazione non hanno mai autorizzato alcuna attività in tal senso, anche perché non è nelle nostre prerogative e nei nostri poteri".

LEGGI ANCHE: Truffe nel Castanese: l'appello di sindaci e forze dell'ordine

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter