Stroncato da infarto, addio a Roberto

Tra Arese e Bollate ha aperto diverse filiali immobiliari

Stroncato da infarto, addio a Roberto
Cronaca Rhodense, 15 Dicembre 2017 ore 10:25

Stroncato da infarto mentre si stava allenando in palestra. Addio a Roberto Pieri, dell'omonima agenzia immobiliare di Arese.

Stroncato da infarto a 54 anni

Siciliano e padre di famiglia, Roberto Pieri è venuto a mancare nel giorno dell’Immacolata, fatale, per lui, un infarto che lo ha colpito mentre stava svolgendo la consueta attività fisica in una nota palestra di Baranzate. A nulla sono serviti i tentativi di rianimarlo, che sono avvenuti al vicino Ospedale Sacco.

Titolare dell'omonima agenzia immobiliare

E’ stato il «deus ex machina» delle abitazioni di molte famiglie aresine. Tra Arese e Bollate ha aperto diverse filiali immobiliari, seguendo sempre il filo rosso della determinazione. Roberto lascia la moglie Nadia e le figlie Martina e Alice.

La passione per la musica

Nel tempo libero Roberto ha sempre coltivato la passione per la musica. Per tradurre la sua passione in fatti concreti, ha deciso di fondare la sua Alma Band, in cui ha interpretato il ruolo di Scarfeo, collettivo con il quale era sul punto di incidere un disco.

Leggi anche: Harley sul sagrato per salutare Ricky Sona