Cronaca

Spacciatore arrestato nei boschi a Cisliano

L'uomo aveva droga, contanti e materiale per il confezionamento.

Spacciatore arrestato nei boschi a Cisliano
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 21 Gennaio 2019 ore 11:03

Spacciatore arrestato nei boschi a Cisliano. I carabinieri di Bareggio, allertati da un agente della Polizia locale di Cisliano, hanno fermato un 50enne  con una sostanziosa quantità di droga.

Spacciatore arrestato

Domenica 20 gennaio, in serata, una pattuglia ha fermato un uomo per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.  A sorprendere l'uomo, un pluripregiudicato, era stato poco prima Salvatore Mautone, assistente viceresponsabile di servizio della Polizia locale di Cisliano. Fermato lo spacciatore e appurata la presenza di sostanze stupefacenti, Mautone ha quindi allertato i militari bareggesi dell'Arma guidati dal maresciallo D'Elia. Sono stati nel complesso rinvenuti 10 grammi di cocaina, 12 di hashish e 10 di eroina.

Aveva anche contanti

Il pusher aveva con sé anche del materiale per il  confezionamento e 100 euro in contanti, probabile guadagno della serata. Nella mattinata di lunedì 21 gennaio, processo per direttissima. Il 50enne è stato fermato in una zona boschiva e nascosta.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter