Cronaca

Compra droga, segnalato dalla Polizia locale di Castano Primo

Compra eroina nei boschi della droga: gli agenti di Polizia locale di Castano notano movimenti sospetti e fermano l'auto.

Compra droga, segnalato dalla Polizia locale di Castano Primo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 16 Gennaio 2019 ore 14:14

Compra della droga, l'uomo - italiano - viene fermato dagli agenti di Polizia locale mentre è in macchina con altre persone.

Compra droga: l'attività di contrasto del Comando castanese

Non molla la presa la Polizia locale di Castano Primo, che ha effettuato specifiche attività atte al controllo del territorio e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nello specifico, la pattuglia composta dal comandante Massimo Masetti e dall'istruttore del Comando di piazza Mazzini, oltre a procedere al controllo di vari mezzi e persone in transito nel territorio comunale, ha monitorato una zona di spaccio. La pattuglia ha così fermato un veicolo sospetto.

I controlli

La Polizia locale ha avvistato l'auto che procedeva a gran velocità in direzione del centro di Castano Primo. Auto che al suo interno aveva più persone a bordo e che è stato intercettato vicino a via Oleggio. Nel procedere al fermo, comandante e istruttore hanno notato uno degli uomini a bordo in atteggiamento sospetto ed, essendoci anche un cane di grossa taglia in macchina, al fine di tutelare la sicurezza dei poliziotti locali e delle persone, gli agenti hanno sottoposto a sommario controllo gli uomini.

Il recupero dell'eroina e l'azione degli agenti

Durante i controlli, gli agenti hanno recuperato una modica quantità di eroina. L'uomo, italiano, con precedenti ha poi confermato l'acquisto della sostanza stupefacente, per uso personale, e avvenuto qualche minuto prima nell'area boschiva. Per lui è scattato il sequestro della droga, la senlazione alla Prefettura e la richiesta alla Questura della misura di prevenzione con interdizione dal territorio comunale.

Foto di Stefano Jemma.

LEGGI ANCHE: Ruba bici a un'anziana, la Polizia locale becca la ladra

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter