Settimana della salute tra dimostrazioni e formazione

Inaugurato il defibrillatore davanti alla caserma dei Carabinieri.

Settimana della salute tra dimostrazioni e formazione
Magenta e Abbiategrasso, 22 Ottobre 2018 ore 10:11

Settimana della salute al via col "botto". L'iniziativa promossa da Asst Ovest Milano e  Comune ha debuttato con "Ospedale in piazza", con la possibilità di fare test di colesterolo, misurazione della pressione, ecodoppler, controllo del peso, glicemia, dimostrazioni di disostruzione delle vie aeree e primo soccorso. Semplici cittadini, ma anche molti amministratori hanno scelto di fare il check up gratuito.

Guarda le foto:

Il commento del sindaco

"Grazie al Direttore di ATS Milano Marco Bosio, al Direttore Generale ASST Ovest Milano Massimo Lombardo, per la loro presenza e collaborazione. Grazie al viceministro Massimo Garavaglia, che ci ha fatto visita stamattina, all'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera e ai consiglieri regionali Luca Del Gobbo e Silvia Scurati", ha commentato Calati, che ha voluto evidenziare anche il ruolo delle associazioni di volontariato. "Le associazioni di Magenta che operano nel settore socio sanitario hanno arricchito oggi l’evento “Ospedale in piazza”, contribuendo al successo dell’iniziativa. A loro esprimo il mio più sentito ringraziamento - ha concluso -. .... E proprio oggi, in modo convinto e sentito, ho deciso di iscrivermi all’AIDO, l’Associazione Italiana per la donazione di organi". Un sindaco, quindi, che dà l'esempio.

Settimana della salute: l'inaugurazione

Alla presenza di autorità civili e militari, anche sovralocali, inaugurato il defibrillatore, donato da Afigi, davanti alla caserma dei Carabinieri di Magenta. Poi un convegno alla presenza dell'assessore regionale Gallera. Venerdì, in edicola, un servizio approfondito.

Leggi i prossimi eventi

Settimana della salute a Magenta